La seconda stagione di Stranger Things nelle parole del regista Shawn Levy

Un’intervista svela nuove informazioni sul prosieguo della fortunata serie tv

Stranger Things è stata una dei maggiori successi della stagione 2016 per Netflix. Nessuno si sarebbe mai aspettato un’accoglienza così entusiasta da parte del pubblico, per questa serie fantascientifica ambientata negli anni ’80. Proprio la collocazione temporale della trama sembra sia stata la chiave di questo enorme successo. Giovani e meno giovani si sono pian piano appassionati alla serie, tanto da attendere con eccitazione la seconda stagione di Stranger Things.

Proprio in relazione alla prossima stagione, il regista della serie Shawn Levy, durante un’intervista a Collider, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Non dirò quanto tempo è trascorso dalla prima stagione. Non si svolge il giorno dopo, dirò solo questo. Ci sono alcuni nuovi personaggi che i fan ameranno perché sono fantastici. Ma siamo anzitutto legati al gruppo dei protagonisti, a ciò che è cambiato e a come sono cambiati dopo l’esperienza della prima stagione. Forse la normalità non sarà più possibile per loro. Will Byers è stato intrappolato nel “Sottosopra” per un po’. La seconda stagione è concentrata su questo desiderio di un ritorno alla normalità ad Hawkins, nella famiglia Byers, in quel gruppo di amici, ed è la lotta per tornare ad una normalità che forse sarà impossibile da ottenere.

seconda stagione di Stranger Things

Il regista poi si è spinto un po’ oltre, accennando anche ad una possibile terza stagione:

Non ci faremo cogliere di sorpresa e non vogliamo fare le cose in fretta. Siamo ottimisti e abbiamo già iniziato a pensare al prosieguo.

Parole che suoneranno come musica per le orecchie di milioni di appassionati, stregati dalla serie e da quel suo essere nostalgicamente legata ad un periodo storico così particolare e fondamentale per la fantascienza, come gli anni ’80.

Non resta che attendere la seconda stagione di Stranger Things, in programma nel 2017 sempre su Netflix, per potersi rituffare nelle atmosfere fantascientifiche e misteriose di questa fortunatissima serie.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...