Basta disegnare Spock sui cinque dollari! La richiesta shock della Banca Centrale Canadese

Vi siete divertiti a disegnare Spock sui cinque dollari canadesi? La Banca Centrale Canadese non è troppo contenta a riguardo…

No ragazzi, il titolo non è una “farloccata” per attirare click. La Banca Centrale Canadese ha effettivamente chiesto a tutti i suoi cittadini di smetterla di disegnare Spock sui cinque dollari. Il tutto è partito per via della fortunata (o sfortunata?) somiglianza dell’attore interprete di Spock, Leonard Nimoy con Sir Wilfrid Laurier, Primo Ministro canadese dal 1896 al 1911, originariamente raffigurato sulla banconota.

La cosa sta però diventando un problema, tant’è che è dovuta intervenire direttamente la Banca Centrale Canadese che, nonostante sottolinei che non c’è niente di illegale in tutto questo, tiene a precisare:

… Comunque, ci sono importanti ragioni per le quali non dovrebbe essere fatto. Scrivere su una banconota potrebbe interferire con i sistemi di sicurezza presenti nella carta e diminuire la durata di vita della banconota stessa. Segni sulla banconota potrebbero impedire di concludere una transazione. Oltretutto, la Banca del Canada si sente di sottolineare che scrivere e disegnare sulle banconote è inappropriato in quanto simbolo del nostro paese e orgoglio nazionale.

La Banca Centrale Canadese avrà anche ragione, ma a me piace molto di più la “versione Star Trek”. Cosa aspettate amici canadesi? Continuerete a disegnare Spock sui cinque dollari?

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto.

Commenti
Caricamento...