Il simulatore NES bocciato su Xbox potrebbe tornare

Il simulatore NES comparso (e scomparso) dallo store online di Xbox potrebbe tornare

Coloro che vorranno giocare al NES, dovranno procurarsi una vera console Nintendo. Detta così sembrerebbe un’affermazione da Mister Ovvio. In realtà, per qualche ora è risultato disponibile sullo store online di Xbox un simulatore NES. Quest’ultimo è stato prontamente rimosso da parte di Microsoft per il motivo che non ci aspetteremmo mai. La rimozione non è dovuta al fatto che si possano giocare dei videogames concorrenti, bensì la contestazione è dovuta al fatto che il simulatore NES non è stato caricato tramite ID@Xbox.

Non sappiamo se per Microsoft basti un upload tramite i canali ufficiali per accettare questo genere di programmi sulle proprie console, viste e considerate le possibili implicazioni legali che questa situazione potrebbe scatenare.

Cosa ne pensate? Microsoft manterrà il simulatore NES nel proprio store online? Nintendo (conoscendo la sua fama) non intraprenderà azioni legali in tal senso? Fateci sapere la vostra opinione tramite un commento qui sotto.

F: GameTyrant

Potrebbe piacerti anche