Nuove notizie su Scalebound dalla GamesCom 2016

J.P.KellamsHideki Kamiya di Platinum Games hanno tenuto una presentazione riguardante Scalebound in uscita nel 2017

All’E3 di quest’anno il gioco di Platinum Games aveva sbaragliato la concorrenza delle altre esclusive Microsoft, con una grafica, un gameplay, ed un trailer mozzafiato che vi riporto in basso. Di recente siamo riusciti a carpire ulteriori notizie su Scalebound direttamente dal Gamescom 2016 di Colonia.

Kamiya ha voluto specificare la presenza e la personalizzazione del drago. Potremo infatti scegliere il tipo di apertura alare (che inciderà sulle statistiche ad esempio più indirizzate sull’attacco o sulla velocità), l’aspetto fisico, le armature e molto altro. Oltre alla personalizzazione potremo anche cambiare drago, scegliendo fra i 3 disponibili.

  • Il Rex a due zampe.
  • Il Tank a quattro zampe, infligge più danni ma e abbastanza lento nei movimenti e nella schivata.
  • La Viverna, molto forte durante gli attacchi aerei  ma meno in quelli a terra

Sarà possibile effettuare questa scelta presso i Templi del drago, utilizzando le gemme raccolte dai nemici sconfitti. Queste parti verranno aggiunte nei 5 slot disponibili del DNA del nostro drago.

Sarà comunque lasciata libera la possibilità di personalizzare il proprio compagno, consentendo al videogiocatore di inserire alcune parti di Tank e di Rex, creando così un ibrido.

In battaglia potremo scegliere se utilizzare il Dragon Link, oppure di lasciare il comando all’IA. Il Dragon link permette di combattere sinergicamente, creando con Drew (il protagonista), delle combo spettacolari. All’inizio le azioni saranno molto basilari, ma con il passare del tempo e l’apprendimento di nuove abilità da parte di Drew, sarà possibile effettuare molte più azioni combinate.

Scalebound uscirà nel 2017 su Xbox One e Pc Windows 10 e sarà uno dei primi giochi a sfruttare il nuovo play-everywhere .

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...