World War Z 2: David Fincher in trattative per la regia

Dopo aver perso Juan Antonio Bayona, World War Z 2 potrebbe aver trovato in David Fincher il suo nuovo regista.

Secondo quanto riportato dal quotidiano online Variety, David Fincher (The Social Network) sarebbe in trattative serrate con Paramount Pictures per poter dirigere World War Z 2; sequel dell’omonimo film a tema zombie, con protagonista Brad Pitt, uscito nel 2013.

In origine il film doveva essere diretto da Juan Antonio Bayona (The Impossible), che però ha rinunciato al ruolo a causa di altri impegni cinematografici.

L’uscita di World War Z 2, prevista per il 9 giugno 2017, dovrebbe quindi slittare a data da definirsi. Il film sarà prodotto da Paramount Pictures e Plan B Entertainment. La sceneggiatura è stata affidata a Steven Knight e Dannis Kelly. Brad Pitt, che è anche il produttore della pellicola, tornerà nuovamente nel ruolo del protagonista Gerry Lane. Non si sa invece ancora nulla sul resto del cast.

La pellicola di World War Z è ispirata al romanzo World War Z. La guerra mondiale degli zombi di Max Brooks (già autore del bellissimo Manuale per Sopravvivere agli Zombie), uscito nel 2006.

Avete visto il primo film? Vi era piaciuto? Fatecelo sapere con un commento qua sotto!

Potrebbe piacerti anche