Pokemon GO: I server sono ancora offline, Niantic sospende la pubblicazione

Nuovo giorno, nuove brutte notizie per i giocatori di Pokemon GO europei. I server sono ancora offline per il quarto giorno consecutivo (o perlomeno vanno offline ogni poco), a causa dell’elevato numero di giocatori che hanno scaricato l’app anche nei paesi dove questa non era ancora stata rilasciata ufficialmente, intasando di fatto i pochi server attivi. Proprio per questo motivo, quella che fino a ieri sembrava essere solo una possibilità, oggi si trasforma in una certezza con il CEO di Niantic, John Hanke, che dichiara a Business Insider lo slittamento delle date di uscita dell’app in Europa.

Fin quando non verrà ottimizzata la capacità dei server di Pokémon Go, i rilasci delle versioni internazionali Europee come nel Regno Unito e in Olanda, inizialmente previste per questa settimana, sono attualmente sospesi

In aggiunta a quanto detto sopra, Hanke ha anche (non è colpa mia se si chiama “anche”) dichiarato che i server miglioreranno a partire dal prossimo giovedì, un giorno prima della data di uscita ufficiale italiana (quindi incrociamo le dita).

Chi ci stesse già giocando può comunque continuare a tenere monitorato lo stato dei server a questo indirizzo.

Potrebbe piacerti anche