L’apoteosi dell’inutilità: la useless box

useless box

Chi almeno una volta nella vita non ha comprato qualcosa di totalmente inutile, alzi la mano. Nessuno? Proprio come immaginavo. Quasi nessuno di voi ha però comprato quell’oggetto con la consapevolezza che non l’avrebbe mai usato, non è vero? Quest’oggi voglio darvi un valido motivo per acquistare deliberatamente un oggetto inutile, sto parlando della useless box. Credo che la scatola inutile sia stata probabilmente concepita da qualche ingegnere disoccupato o estremamente burlone, attratto dalla possibilità di prendere in giro gli amici o riciclare del legno avanzato in garage.

Cos’è la useless box?

La useless box non è nient’altro che una scatola in legno (o in metallo) con un interruttore sulla parte frontale che, una volta attivato, aziona un dispositivo con l’intento di disattivare l’interruttore stesso, spegnendosi. Lo scopo di tutto ciò? Assolutamente nessuno e, per questo motivo, lo adoriamo!

Esistono diversi tipi di scatole inutili, dalle più spartane in legno massiccio alle più decorate e sofisticate. Dovete solo decidere quale si abbina meglio alla matrioska presente sul mobile in salotto.

Ah, se volete potete anche montarvela da soli, giusto per nutrire il nerd che c’è in voi!

Noi, nel frattempo la compreremo per festeggiare l’insensatezza umana nella sua massima espressione!

guest
1 Commento
più vecchi
più nuovi più votati
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
demon slayer Kumotori
Demon Slayer: incauti fan dell’anime stanno scalando il Monte Kumotori con sandali e t-shirt