Inventata in Cina l’attrazione che simula morte, cremazione e rinascita

Esistono persone coraggiose e persone paurose, nessuno (o quasi) è però immune alla paura della morte. Per ovviare a questo “problema“, è stata inventata in Cina l’attrazione che simula morte, cremazione e rinascita. Sostanzialmente ci si trova in una stanza con altre persone e, insieme si decide chi deve “morire”. La persona predestinata, viene mandata dunque in una stanza buia dove vivrà il momento della cremazione. Dopo ciò, il soggetto tornerà alla vita, attraverso il processo di rinascita (con relativa uscita da un simulato utero materno). Lo scopo di questa attrazione, dice il creatore, è di “dare una consapevolezza maggiore a coloro che la provano. Cercando quindi di farli riflettere riguardo la morte e poter prendere delle decisioni importanti nella loro vita”.

Sarà, io continuo a preferire le montagne russe…

Fonte: GeekTyrant