Star Wars: The Acolyte racconterà di come i Sith si sono infiltrati nell’Ordine Jedi

The Acolyte

Tra le serie forse più misteriose (e attese) di Lucasfilm c’è sicuramente Star Wars: The Acolyte, che sappiamo sarà ambientata negli ultimi giorni dell’Alta Repubblica. Tra i protagonisti ci sarà anche l’attrice Dafne Keen (Logan, Queste Oscure Materie) che, in una recente intervista rilasciata a Tech Radar, ha rivelato che The Acolyte racconterà di come i Sith sono riusciti ad infiltrarsi all’interno dell’Ordine Jedi.

“È ambientata cento anni prima dei film prequel” ha raccontato la Keen, “ed è una sorta di spiegazione di come i Sith si sono infiltrati tra i Jedi. È una storia guidata dai Sith, che non è mai stata fatta prima. È stato molto divertente da girare, il cast è fantastico, la regista (Leslye Headland) e la troupe sono davvero adorabili. L’intera esperienza è meravigliosa e non vedo l’ora che la gente la possa vedere”.

Dafne Keen si unirà al cast precedente annunciato e composto da Amandla Steinberg, Jodie Turner-Smith, Carrie-Anne Moss e Lee Jung-jae. Non abbiamo idea di chi interpreterà chi, o chi sarà il protagonista effettivo della serie.

La storia è descritta come “un mystery-thriller che porterà gli spettatori in una galassia di segreti oscuri e poteri emergenti del lato oscuro negli ultimi giorni dell’era dell’Alta Repubblica”. L’Alta Repubblica, per chi non lo sapesse, è ambientata circa 200 anni prima dell’inizio della Saga degli Skywalker. Questa è un’epoca interessante che finora è stata esplorata solo in una serie di libri e fumetti. È l’età d’oro dei Jedi, quando i Jedi erano al massimo della loro forza e si credeva che i Sith fossero stati debellati dalla galassia. Il termine “accolito” si riferisce a individui dotati di capacità della Forza che imparano da un Signore dei Sith più esperto.

La serie è stata sviluppata da Leslye Headland, che ne è anche la regista, sceneggiatrice, produttrice esecutiva e showrunner. La Headland ha lavorato a stretto contatto con la presidente della Lucasfilm, Kathleen Kennedy, su questo progetto.

Si dice che la serie esplorerà alcuni importanti personaggi Sith di Star Wars Legends, ma per avere conferme a riguardo dovremo attendere ancora un po’ di tempo.