Star Wars: Kathleen Kennedy conferma l’arrivo della trilogia di Rian Johnson

rian-johnson star wars

È davvero parecchio tempo che non sentiamo parlare della trilogia di Star Wars che dovrebbe essere diretta dal regista Rian Johonson, e sono molti i fan che pensavano che il progetto forse ormai morto. Oggi, però, scopriamo che non è così, grazie ad un’intervista rilasciata dalla presidente della Lucasfilm Kathleen Kennedy.

Stando a quanto dichiarato dalla Kennedy nell’intervista, per mettere in moto il progetto lo studio sta solo aspettando che il fitto programma di Johnson diventi un po’ meno… fitto, mentre il regista resta ora impegnato con il film di Knives Out 2 e il suo franchise (passato recentemente nelle mani di Netflix).

“Rian è stato incredibilmente impegnato con Knives Out e l’accordo che ha fatto con Netflix per diversi film”, ha dichiarato la Kennedy a Vanity Fair. Detto questo, nonostante siano passati ormai 5 anni dall’annuncio dell’arrivo della trilogia di Star Wars di Rian Johnson, sembra proprio che un giorno quella trilogia diventerà realtà.

rian johnson star wars

La trilogia di Star Wars diretta da Rian Johnson si farà. È solo una questione di tempo

Tutto ciò che sappiamo della trilogia di Johnson a questo punto è che sarà completamente “slegata dalla saga e dalla storia degli Skywalker”, con Johnson che introdurrà nuovi personaggi da un angolo della galassia che la tradizione di Star Wars non ha mai visitato. In passato, inoltre, è stato anche confermato che non includerà nulla di quanto visto o raccontato in Knights of the Old Republic.

“Ciò che mi affascina è poter realizzare una nuova storia raccontata in tre film, avere quel tipo di tela, essere nel mondo di Star Wars e avere l’atmosfera di un film di Star Wars”, ha dichiarato in passato il regista. “Racconteremo una storia in tre film, in cui andiamo in posti nuovi e incontriamo nuove persone. È una storia nuova di zecca che sarà una grande storia di Star Wars”.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2