Mar 28 Maggio, 2024

Le news della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Riddick: Furya, le riprese del film con Vin Diesel inizieranno in estate

Dopo aver trascorso quasi dieci anni in hell development, Riddick: Furya è pronto a tornare presto in carreggiate e, si spera, anche nei cinema. Vin Diesel riprenderà il suo ruolo di fuorilegge intergalattico Riddick, che in precedenza aveva acquistato i diritti del franchise in cambio della sua partecipazione a Fast & Furious.

Per Furya vedremo tornare il regista David Twohy, mentre Diesel figurerà anche come produttore, insieme alla sorella Samantha Vincent per One Race Films, a Lars Sylvest di Rocket Science e a Joe Neurauter di Thank You Studios.

Cosa sappiamo di Riddick: Furya, il nuovo capitolo della saga sci-fi con protagonista Vin Diesel

Sia Twohy che Diesel hanno rilasciato diverse dichiarazioni per il film nel corso degli anni. In un’intervista del 2015 a Movie Web, si era detto che Furya sarebbe stato vietato ai minori e che le riprese sarebbero dovute iniziare nel 2017, ma il progetto è presto caduto in una spirale discendente che l’ha poi fermato del tutto. Ora, però, le cose sembra che cambieranno presto, con le riprese di Furya che dovrebbero iniziare il 26 agosto 2024 in Germania, Spagna e Regno Unito.

Furya è il quarto film della serie e un sequel diretto di Riddick (2013), dopo che il successo di Pitch Black (2000) ha ispirato un intero franchise cinematografico, The Chronicles of Riddick, che ad oggi conta tre film. Diesel ha anche dichiarato che il film sarà la storia delle origini di Riddick, alzando il sipario sul passato del misterioso personaggio.

Ecco la sinossi ufficiale del film:

Riddick torna finalmente al suo mondo natale, un luogo che ricorda a malapena e che teme possa essere lasciato in rovina. Ma lì trova altri Furyani che combattono per la loro esistenza contro un nuovo mostro. E alcuni di questi Furyan sono più simili a Riddick di quanto lui possa immaginare.

Ultimi articoli