Razzie Awards 2023: scopriamo i vincitori del peggior cinema (compresi i Razzie stessi)

Razzie Awards

In attesa che domani la Notte degli Oscar 2023 assegni i premi più ambiti della cinematografia mondiale, questa notte si è tenuta la cerimonia di premiazione dei Razzie Awards 2023.

Lo schiaffo al miglior cinema, giusto per ritornare al tema principe della passata edizione degli Academy Awards, è dunque arrivato grazie alle pellicole più brutte e ai peggiori interpreti che sono apparsi sul grande schermo durante il 2022 che, comunque, hanno avuto il loro “momento di gloria”. A tenere banco sono stati Jared Leto per la categoria Peggiore Attore, grazie alla sua performance in Morbius, e Blonde che si è aggiudicato il premio di Peggior Film dell’anno.

Ovviamente il premio che nessuno vorrebbe mai vincere è andato anche a coloro che si sono distinti in negativo come registi e come sceneggiatori, oltre che agli stessi Razzie Awards per aver nominato l’attrice minorenne Ryan Kiera Armstrong come peggior attrice.

Tutti i vincitori dei Razzie Awards 2023

Peggior film

  • Blonde – regia di Andrew Dominik
    • Pinocchio – regia di Robert Zemeckis
    • Good Mourning – regia di Machine Gun Kelly e Mod Sun
    • The King’s Daughter – regia di Sean McNamara
    • Morbius – regia di Daniel Espinosa

Peggior attore

  • Jared Leto – Morbius
    • Machine Gun Kelly – Good Mourning
    • Pete Davidson (voce) – Marmaduke
    • Tom Hanks – Pinocchio
    • Sylvester Stallone – Samaritan

Peggior attrice

  • Razzie Awards per aver nominato l’attrice Ryan Kiera Armstrong nella suddetta categoria
    • Bryce Dallas Howard – Jurassic World – Il dominio (Jurassic World Dominion)
    • Diane Keaton – Mack & Rita
    • Kaya Scodelario – The King’s Daughter
    • Alicia Silverstone – Sharks – Incubo dagli abissi (The Requin)

Peggior prequel, remake, rip-off o sequel

  • Pinocchio
  • Blonde
  • 365 giorni – Adesso (365 Dni: Ten Dzień) e Altri 365 giorni (Kolejne 365 dni)
  • Firestarter
  • Jurassic World – Il dominio (Jurassic World Dominion)

Peggior attrice non protagonista

  • Adria Arjona – Morbius
    • Lorraine Bracco (voce) – Pinocchio
    • Penelope Cruz – Secret Team 355 (The 355)
    • Fan Bingbing – Secret Team 355 (The 355) e The King’s Daughter
    • Mira Sorvino – Lamborghini – The Man Behind the Legend

Peggior attore non protagonista

  • Tom Hanks – Elvis
    • Pete Davidson (cameo) – Good Mourning
    • Xavier Samuel – Blonde
    • Mod Sun – Good Mourning
    • Evan Williams – Blonde

Peggior coppia

  • Tom Hanks e la sua faccia in latex (col suo ridicolo accento) in Elvis
    • Machine Gun Kelly e Mod Sun in Good Mourning
    • Entrambi i personaggi della vita reale nella fallace scena della camera da letto della Casa Bianca in Blonde
    • Andrew Dominik e i suoi problemi con le donne in Blonde
    • I due sequel di 365 giorni (distribuiti entrambi nel 2022)

Peggior regista

  • Machine Gun Kelly e Mod Sun – Good Mourning
    • Judd Apatow – Nella bolla (The Bubble)
    • Andrew Dominik – Blonde
    • Daniel Espinosa – Morbius
    • Robert Zemeckis – Pinocchio

Peggior sceneggiatura

  • Blonde – scritto da Andrew Dominik, dal romanzo biografico di Joyce Carol Oates
    • Pinocchio – scritto da Robert Zemeckis e Chris Weitz (non autorizzato dai proprietari dei diritti dell’opera di Carlo Collodi)
    • Good Mourning – scritto da Machine Gun Kelly e Mod Sun
    • Jurassic World – Il dominio (Jurassic World Dominion) – scritto da Emily Carmichael e Colin Trevorrow, storia di Colin Trevorrow e Derek Connolly
    • Morbius – storia e sceneggiatura di Matt Sazama e Burk Sharpless