R.I.P.D. 2: Rise of the Damned, in arrivo il film sequel di Poliziotti dall’aldilà

RIPD Poliziotti dallaldila

Nonostante il film originale sia stato un flop di critica e pubblico, Universal Pictures ha deciso di realizzare un sequel del film del 2013 R.I.P.D. – Poliziotti dall’aldilà con Ryan Reynolds e Jeff Bridges, intitolato R.I.P.D. 2: Rise of the Damned.

Il film sarà realizzato per Universal Pictures Home Entertainment e, anche se non abbiamo ulteriori informazioni o dettagli sulla storia, siamo piuttosto certi che ne Reynolds ne Bridges torneranno nel sequel per riprendere i loro ruoli. Hanno decisamente di meglio da fare.

In realtà, R.I.P.D. 2: Rise of the Damned non è nemmeno stato ancora annunciato ufficialmente, ma ci siamo accorti della sua esistenza poiché è stato inserito nell’elenco dei film inviati nel bollettino di valutazione di questa settimana della MPAA, dove ha ricevuto una valutazione PG-13 per “sequenze di violenza, linguaggio, immagini inquietanti e alcuni riferimenti sessuali”.

Basato sull’omonimo fumetto, il primo film di R.I.P.D. segue due poliziotti inviati dal Dipartimento Rest In Peace (RIPD) per proteggere e servire i vivi dagli spiriti sempre più distruttivi che si nascondono tra gli ignari sulla Terra. “Quando scoprono una trama che potrebbe porre fine alla vita come la conosciamo, i nuovi partner devono trasformare il riluttante rispetto reciproco in un lavoro di squadra di prim’ordine per ripristinare l’equilibrio cosmico… o guardare il tunnel verso l’aldilà che inizia a inviare anime arrabbiate nel modo sbagliato.”

Al momento non sappiamo come, dove o quando il film debutterà in home video (ma probabilmente non ci interesserà nemmeno saperlo).

Il film originale, costato più di 130 milioni di dollari, ottenne a malapena 75 milioni al box office, con la critica che ha massacrato il titolo ora al 12% su Rotten Tomatoes. Onestamente, mi sorprende che qualcuno abbia davvero avvallato questo nuovo progetto.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2