Pirati dei Caraibi: Jerry Bruckheimer parla del film con (o senza) Margot Robbie

Margot Robbie Pirati dei Caraibi

Mentre prosegue la battaglia legale tra Johnny Depp e la ex moglie Amber Heard, Jerry Bruckheimer, lo storico produttore della saga di Pirati dei Caraibi, è tornato a parlare del nuovo film con protagonista Margot Robbie (o forse anche no).

In un’intervista apparsa sul Times, realizzata in occasione dell’arrivo di Top Gun: Maverick nei cinema, Bruckheimer ha avuto modo di parlare brevemente anche nel nuovo film del franchise piratesco, che ricordiamo non vedrà la presenza di Jack Sparrow e dovrebbe anche fungere da reboot della saga.

Margot Robbie potrebbe essere la prossima protagonista di Pirati dei Caraibi… o potrebbe anche non esserlo

A quanto pare, nonostante sia passato diverso tempo dall’ultima volta che se ne è parlato, il progetto del nuovo film è ancora vivo e vegeto, e attualmente sono due le sceneggiature in sviluppo per l’attesa pellicola.

“Sì, ne stiamo parlando con Margot Robbie” ha rivelato il produttore di Pirati dei Caraibi. “Stiamo sviluppando due sceneggiature di Pirati, una con lei e una senza.”

johnny Depp Pirati dei Caraibi

Alla domanda invece se Johnny Depp tornerà nel nuovo film, Bruckheimer ha così risposto: “A questo punto no…” aggiungendo poi “Il futuro deve essere ancora deciso“.

Sembra infatti improbabile che l’attore, cacciato malamente (a suo dire) dalla saga dopo le accuse di molestie rivolte dalla ex-moglie, possa tornare a vestire i panni di Capitan Jack Sparrow. Durante il processo, Depp ha infatti affermato che “non tornerebbe nel franchise dei Pirati dei Caraibi nemmeno per 300 milioni di dollari e un milione di alpaca”.

Non ci resta che attendere gli sviluppo del processo e dell’intera vicenda, mentre Disney programma il futuro di uno dei suoi franchise più redditizi di sempre.

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2