Peak Oil Profiteer: via alla campagna su Giochistarter!

peak oil profiteer

È cominciata su Giochistarter la campagna di finanziamento per l’edizione italiana di Peak Oil Profiteer, il gioco da tavolo che ci porta nell’untuoso e lucrativo mondo dell’estrazione di petrolio.

Andiamo insieme a scoprire questo titolo da 1 a 5 giocatori.

Peak Oil Profiteer: via alla campagna su Giochistarter!

Prima di tutto un disclaimer necessario: Peak Oil Profiteer è un titolo che non si esime dal raccontarci i risvolti non nobili di questa industria. Per mantenere il controllo dell’estrazione del petrolio, infatti, saremo spesso chiamati a trafficare in armi, corrompere politici, insomma, fare tutto ciò che è in nostro potere per mantenere il controllo del mercato dell’oro nero.

Gli autori di questo titolo, giocabile tra 30 e 90 minuti, sono Tobia Gohrbandt e Heiko Gunther. Ciascun giocatore rappresenta un dirigente di una compagnia petrolifera. Importanti attori non giocanti sul mercato sono le tre fazioni che si contendono il controllo dei pozzi più lucrativi del paese in cui è ambientato il gioco. Un meccanismo di selezione simultanea di azioni guida il flusso prima del termine del gioco, determinato dall’arrivo della corruzione nel paese a un punto di saturazione e non ritorno.

Giochistarter, il portale di GiochiX (Tiny Epic Galaxies, Hippocrates), sta portando avanti la campagna italiana di Peak Oil Profiteer dopo la chiusura del Kickstarter qualche mese fa. Se il gioco raggiungerà la cifra minima per il finanziamento, sarà prodotto in un numero limitato di copie in italiano, che arriveranno nelle mani dei finanziatori intorno a Giugno 2022 completi degli stretch goals sbloccati nella campagna su Kickstarter.

Il contributo per una portarci a casa una copia di Peak Oil Profiteer è di 34.95 euro, una decina di euro in meno di quello che sarà il prezzo di retail (ma vi ricordiamo che sarà stampato in quantità limitate).