Libri nerd: cosa leggere a maggio? Scopriamo le nuove uscite!

migliori libri nerd justnerd

Maggio sarà un mese impegnativo per noi accaniti lettori: ci sono moltissimi nuovi libri nerd in uscita, tanto che sarà difficile stare dietro a tutte le letture (ma chi rispetta le tbr, suvvia!?).

Proprio per questo motivo abbiamo aggiunto un titolo in più alla nostra rassegna di libri nerd di questo mese. Tante uscite, maggiore scelta!

Ecco i migliori libri nerd che usciranno a maggio

Questo maggio vedrà l’uscita di un volume fantasy molto atteso dagli appassionati. Si tratta della ri-pubblicazione ad opera di Fazi Editore di Sabriel, fantasy scritto da Garth Nix considerato uno dei romanzi “must” per tutti gli appassionati del genere.

In Sabriel verremo catapultati in un’universo in cui i morti tornano nel regno dei vivi e la protagonista, Sabriel, inizierà un viaggio dopo che suo padre viene imprigionato nel regno della morte. Ma durante il viaggio non sarà da sola! Una storia che parla di coraggio, destino e amicizia.

Restando sempre in ambito fantasy, questo mese Bompiani pubblica nella sua collana Tascabili Narrativa Il libro dei racconti perduti – prima parte di J.R.R. Tolkien. Un volume immancabile nella libreria dei fan dello scrittore inglese; si tratta del libro in cui Christopher Tolkien ha raccolto i primi racconti del padre in cui si trovano già in forma embrionale temi e personaggi principali della cosmologia tolkieniana.

Il 17 maggio, per Sperling & Kupfer, uscirà l’attesissimo The Atlas Six, molto apprezzato all’estero. Si tratta di un dark academia in cui a sei talentuosi maghi viene offerta la possibilità di entrare nella Società Alessandrina, l’istituzione più segreta ed esclusiva del mondo. Ma questo posto va conquistato e, tra intrighi e alleanze, tutti i prescelti si batteranno fino all’ultimo per sgominare la concorrenza.

Cambiamo completamente genere con Io sono Persefone, romanzo scritto da Daniele Coluzzi e pubblicato da Rizzoli, il cui titolo non lascia spazio a dubbi. Si tratta del racconto della vicenda mitologica di Core, meglio conosciuta come Persefone, della sua vita con la madre Demetra fino al tragico rapimento ad opera di Ade, il dio degli Inferi.

Sempre per il 17 maggio è prevista l’uscita di un nuovo romanzo fantascientifico edito da Mondadori. Si tratta di Un ricordo chiamato impero, scritto da Martine Arkady. La trama sembra interessante: l’ambasciatrice Mahit Dzmare scopre che il suo predecessore è morto, e probabilmente non si tratta di una morte accidentale. Si trova così, suo malgrado, in una posizione scomoda tra intrighi, segreti tecnologici e lotte per l’indipendenza che minano la stabilità dell’impero.

Il 19 maggio, per Fanucci Editore, uscirà Il libro di sangue – racconti vol. 1-3 di Clive Barker autore di romanzi di terrore. Il libro di sangue è una raccolta di racconti horror che risalgono alle prime prove di penna dello scrittore.

Dato che le nuove uscite di maggio sono davvero tante, abbiamo escluso dall’elenco alcuni “secondi volumi” che però riteniamo sia doveroso segnalarvi. Il 12 maggio uscirà il secondo volume de Le cronache dell’acero e del ciliegio, La spada dei Sanada (QUI), e il 10 maggio Mistborn. Il pozzo dell’ascensione di Brandon Sanderson (A QUESTO INDIRIZZO).

Come sempre, vi ricordiamo che alcuni libri nerd potrebbero subire slittamenti o ritardi. Seguite i canali di distribuzione per restare sempre aggiornati!

Sabriel

sabriel

Sabriel studia in un prestigioso college per sole ragazze non lontano dal Muro che divide il territorio di Ancelstierre dal magico e pericoloso Vecchio Regno, dove suo padre ricopre la carica di Abhorsen, il protettore che ha il compito di impedire ai morti di tornare nel mondo dei vivi. Da quando la famiglia reale è decaduta, i morti sono diventati sempre più forti e intrepidi, minacciando di sopraffare l’intero regno. Quando il padre di Sabriel viene imprigionato nel mondo della Morte da una pericolosa creatura, la ragazza si mette in viaggio per salvarlo. Lungo la strada, troverà come compagni di viaggio Mogget, un antico spirito costretto nella forma di un gatto bianco, e il giovane mago Touchstone, che verrà liberato da un incantesimo durato decenni ma rimarrà intrappolato sotto il peso di dolorosi ricordi. Ogni passo nelle profondità del Vecchio Regno li avvicinerà a minacce mai viste prima, che costringeranno Sabriel ad affrontare il proprio destino in una battaglia con le vere forze della vita e della morte. Chi proteggerà i vivi quando i morti torneranno?

Disponibile QUI

Il libro dei racconti perduti (Vol. 1)

il libro dei racconti perduti tolkien

Universo fantastico di immagini e di personale mitologia, i Racconti perduti – parte prima segnano l’inizio della creazione di J.R.R. Tolkien. Vi si trovano, in forma germinale e perciò allusiva, i grandi temi narrativi del cosmo tolkieniano: gli Ainur, i grandi Dèi, che si innamorano del mondo da loro creato e vi si rifugiano, edificando le dimore leggendarie; la lotta mai conclusa contro Melko, il dio enigmatico e maligno; l’avvento nel mondo degli Elfi, creature di Ilévatar. Nella magica Casetta del Gioco Perduto proprio gli Elfi inscenano dinanzi agli occhi di Eriol, il marinaio assetato di avventura e di antiche conoscenze, queste storie del mondo che precedono la nascita del genere umano. Iniziati tra il 1916 e il 1917, quando J.R.R. Tolkien aveva solo venticinque anni, i Racconti sono qui accompagnati dal commento di Christopher Tolkien, il figlio del grande scrittore, che offre la chiave di lettura e l’ideale raccordo con gli altri testi del ciclo tolkieniano, e in particolare con Il Silmarillion.

Pre-order A QUESTO INDIRIZZO

The Atlas Six

the atlas six

Segreti. Tradimenti. Potere. Benvenuti nella Società Alessandrina. «Cos’altro se non la morte potrebbe conferire una tale vita alla conoscenza che proteggiamo?» Ogni dieci anni, ai sei maghi più talentuosi in circolazione viene offerta la possibilità di conquistarsi un posto nella Società Alessandrina, l’istituzione più segreta ed esclusiva del mondo, che garantirà loro potere e prestigio oltre ogni limite. In occasione della nuova iniziazione, il misterioso Atlas Blakely sceglie: Libby Rhodes e Nico de Varona, due fisicisti che controllano gli elementi e sono in competizione da tempo immemore; Reina Mori, una naturalista che comprende il linguaggio della vita stessa; Parisa Kamali, una telepatica per cui la mente non conosce segreti; Callum Nova, un empatico in grado di far fare agli altri qualunque cosa; e Tristan Caine, capace di smascherare qualsiasi illusione. Ciascuno dei prescelti dovrà dimostrare di meritare l’accesso alla Società e lottare con tutte le sue forze per ottenerlo, sebbene ciò significhi stringere alleanze con i nemici giurati e tradire gli amici più fidati. Perché, anche se i candidati straordinari sono sei, i posti nella Società sono solo cinque. E nessuno vuole essere eliminato.

Ordinabile QUA!

Io sono Persefone

io sono persefone rizzoli

Il destino di Core, giovane dea, è già stato scritto: regnerà sulla natura, assicurando terreno fertile e raccolti abbondanti. E, soprattutto, non si innamorerà mai, rimanendo casta per sempre. È ciò che sua madre, Demetra, ha deciso per lei e che Core ha sempre creduto di desiderare. Ma il fato è imprevedibile, anche per una divinità dell’Olimpo. Durante una passeggiata tra i campi ai piedi dell’Etna, Core viene rapita: Ade, il sovrano degli Inferi ha scelto proprio lei come sua regina. Improvvisamente, la giovane dea si trova sola in un mondo tenebroso e sconosciuto, popolato da anime defunte e divinità mostruose: gli Inferi sono la sua nuova casa, e Persefone il suo nuovo nome. Fuggire, il suo unico obiettivo. Ma gli opposti esistono solo nella nostra mente, o almeno è ciò di cui vuole convincerla l’oscuro signore degli Inferi. Nel regno della morte, le certezze di Core, dea della vita e della fertilità, cominciano a vacillare. Tocca soltanto a lei, ora, scrivere il proprio destino e scegliere: a quale mondo appartiene davvero.

Acquistabile A QUESTO INDIRIZZO

Un ricordo chiamato impero

un ricordo chiamato impero

L’ambasciatrice Mahit Dzmare è in viaggio verso la capitale dell’Impero del Teixcalaan, ansiosa di assumere il nuovo incarico che le è stato assegnato. Quando arriva, però, scopre che il suo predecessore è morto, ma nessuno è disposto ad ammettere che non si è trattato di una morte accidentale. Né che Mahit potrebbe essere la prossima vittima. E adesso Mahit deve, nell’ordine: scoprire chi si cela dietro l’assassinio; rimanere viva; proteggere dalle mire espansionistiche del Teixcalaan la sua patria, Lsel, una stazione mineraria piccola ma decisa a difendere la propria indipendenza a ogni costo. E tutto questo mentre si trova a esplorare una cultura aliena fin troppo affascinante, tessere intrighi e nascondere un segreto tecnologico che potrebbe segnare la fine di Lsel, o salvarla dalla distruzione.

Pre-order QUA

Il libro di sangue (Vol. 1-3)

il libro di sangue barker

Per coloro che conoscono Clive Barker solo per i suoi lunghi romanzi che attraversano i generi, questa edizione è una gradita occasione per acquisire i sedici racconti horror con cui ha dato il via alla sua carriera. Per coloro che già conoscono questi racconti, la toccante introduzione è una finestra che si apre nella mente dell’autore. Riflettendo dopo quattordici anni, Barker scrive: “Guardo questi pezzi e non credo che l’uomo che li ha scritti sia ormai più vivo in me… Siamo tutti dei cimiteri, almeno credo; ci accovacciamo tra le tombe delle persone che eravamo. Se siamo sani, ogni giorno è una celebrazione, un Giorno dei Morti, in cui rendiamo grazie per le vite che abbiamo vissuto; e se siamo nevrotici rimpiangiamo e piangiamo e vorremmo che il passato fosse ancora presente. Rileggendo queste storie, mi sento un po’ entrambi. Alcune delle semplici energie che facevano fluire quelle parole attraverso la mia penna, che rendevano le frasi felici e le idee cantate, sono scomparse. Ho perso colui che l’ha create molto tempo fa.”

Ordinabile QUI

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2