Horizon: il gigantesco film western di Kevin Costner diventa vietato ai minori

Kevin Costner Balla coi Lupi

La star di Yellowstone Kevin Costner apparirà presto in Horizon: An American Saga, una gigantesca pellicola pensata per essere la prima di una saga che, ora, ha appena ricevuto un importante aggiornamento. Il film ha ricevuto una classificazione R secondo FilmRatings.com della MPA. La classificazione R (ovvero vietata ai minori di 18 anni) per Horizon è stata decisa per contenuti di “violenza, alcune nudità e sessualità”. Tutte cose che ci aspetteremmo di vedere nel selvaggio west.

La produzione del primo film si è svolta dall’agosto 2022 al novembre 2022 ma, attualmente, il film, che sarà il primo di una serie di quattro pellicole, non ha ancora una data di uscita.

Costner, che co-scrive, produce e dirige il film, ha precedentemente descritto Horizon come un “progetto di passione” e la storia si svilupperà nell’arco di 15 anni, sia prima che dopo lo scoppio della Guerra Civile e la colonizzazione dell’Ovest americano.

“L’espansione dell’America nel West è stata irta di pericoli e intrighi, dagli elementi naturali alle interazioni con le popolazioni indigene che vivevano sulla terra, fino alla determinazione e a volte alla spietatezza di coloro che cercavano di colonizzarla”, ha dichiarato Costner in una comunicato quando il progetto è stato annunciato per la prima volta nel gennaio 2022. “Horizon racconta la storia di quel viaggio in modo onesto e prossimo, mettendo in evidenza i punti di vista e le conseguenze delle decisioni di vita e di morte dei personaggi”.

Il film si avvarrà di un cast enorme che comprende Costner, Jena Malone (Contact), Sienna Miller (American Sniper), Sam Worthington (Avatar), Abbey Lee (Mad Max: Fury Road), Giovanni Ribisi (Ted), Will Patton (Armageddon), Kathleen Quinlan (Apollo 13), Luke Wilson (Vacancy), Isabelle Fuhrman (Orphan), Thomas Haden Church (Sideways), Jamie Campbell Bower (Stranger Things), Alejandro Edda (Narcos: Mexico), Tanka Means (Killers of the Flower Moon), Michael Rooker (Guardians of the Galaxy), Ella Hunt (Dickinson), Jeff Fahey (Wyatt Earp), Tom Payne (The Walking Dead), Wase Chief, Tim Guinee (The Walking Dead), Michael Angarano (Sky High), Colin Cunningham (Falling Skies), Scott Haze (Old Henry), Angus Macfadyen (Braveheart), Douglas Smith (Big Little Lies), Jon Beavers (Animal Kingdom), Owen Crow Shoe (Joe Pickett), Danny Huston (Yellowstone), Larry Bagby (Hocus Pocus), Dale Dickey (Winter’s Bone), Hayes Costner, James Landry Hébert (1883), Dalton Baker (Yellowstone), Georgia MacPhail (Terrifier 2), Naomi Winders (Studio C) e Austin Archer (The Night Clerk).

Ora, non ci resta che attendere il primo sguardo ad Horizon e a Kevin Costner post-Yellowstone.