Gio 30 Maggio, 2024

Le news della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Mark Hamill precisa il senso delle sue critiche al film

L’attore, che tornerà a vestire i panni di Luke Skywalker in Star Wars: Gli ultimi Jedi, precisa le sue critiche rivolte al regista Rian Johnson

Un po’ di tempo fa, citando solo in parte alcune dichiarazioni rilasciate da Mark Hamill durante un’intervista, si era venuti a conoscenza di alcune divergenze d’opinione tra l’attore e il regista di Star Wars: Gli Ultimi Jedi:

Sono sostanzialmente contrario a praticamente tutto quello che hai deciso per il mio personaggio.

Le parole della star, slegate da qualsiasi contesto, erano risuonate come una sorta di atto d’accusa verso Rian Johnson, reo di non aver soddisfatto, nemmeno lontanamente, le aspettative creative dell’iconico interprete di Luke Skywalker.

In una recente intervista a Variety, in occasione dell’evento relativo ai Tony Awards svoltosi all’inizio di questa settimana a New York, l’attore ha colto però l’occasione per chiarire e contestualizzare (al contrario di quanto fatto da chi aveva riportato solo parte del suo discorso) il senso delle sue affermazioni:

Non ho ancora visto tutto il nuovo Star Wars, solo dei pezzi slegati per le varie sessioni di doppiaggio Rian Johnson è un filmmaker straordinario Ho avuto un po’ di problemi… perché tutti hanno citato solo la parte in cui dicevo di non trovarmi in accordo con Rian circa le sue scelte riguardanti il personaggio di Luke Skywalker. La questione è che sono rimasto sorpreso da come lui ha “letto” Luke. E mi ci è voluto un po’ per abituarmi al suo modo di pensare, ma una volta adattatomi alla cosa è stata un’esperienza trascinante. E spero che sarà così anche per il pubblico.

Eco qui di seguito il video con l’intervista in questione di Variety a Mark Hamill.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Screenrant

 

Ultimi articoli