Dopo Inferno, è ora disponibile il Quickstart di Apocalisse

Apocalisse Acheron Games

Dopo il grande successo di Inferno – Dante’s Guide to Hell, Acheron Games e il team di Two Little Mice tornano a proporci una nuova ambientazione per Dungeons and Dragons 5E: Apocalisse – John’s Guide to the Armageddon, setting basato sul Libro della Rivelazione di San Giovanni.

Questo nuovo progetto sbarcherà a breve sulla piattaforma Kickstarter ma, nel frattempo, possiamo già iniziare a gustarci il suo Quickstart disponibile gratuitamente in formato digitale.

Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né l’ora.

Apocalisse – Jonh’s Guide to the Armageddon è un’ambientazione per la Quinta Edizione basata sul Libro di San Giovanni che ci condurrà nella guerra finale fra angeli e demoni. Nell’immenso campo di battaglia dell’Armageddon, vivremo al tavolo lo scontro finale tra angeli e demoni, ossia tra le schiere che combattono per il Trono del Signore e quelle che servono l’Abisso. Tuttavia, la razza umana è sopravvissuta…

Scaricando il Quickstart (disponibile iscrivendovi alla newsletter sul sito dell’editore) troveremo una prima parte dedicata all’ambientazione del gioco, una sezione sulle Genti dell’Apocalisse, una descrizione dei Mostri e dei Quattro Cavalieri e un’avventura introduttiva per personaggi di 3 lvl.

Dopo l’arrivo dei Cavalieri e l’apertura del settimo sigillo, il Vecchio Mondo cambiò per sempre e gli Ultimi Uomini oggi lottano per sopravvivere nel luogo desolato che è loro rimasto: la Piana dell’Armageddon. Dopo l’Apocalisse nacquero tre diverse Fazioni: il Trono, l’Abisso e Babilonia.

La prima rappresenta la Fazione formata da coloro che hanno accettato il Marchio del Signore per unirsi alla lotta nel nome della luce; l’Abisso è la Fazione dell’Avversario, comandata da Satanas, la Bestia; Babilonia, invece, è la Fazione formata dagli Ultimi Umani liberi che hanno occupato le rovine di una città, la nuova Babilonia.

Sarà questo il mondo in cui si muoveranno i personaggi delle nostre avventure, a partire proprio dai PG pre-generati presenti nel Quickstart che illustrano i quattro nuovi Archetipi che saranno presenti anche nel manuale. Insomma, un’ambientazione affascinante che fa venir voglia di giocare subito! Fateci sapere se la proverete anche voi !