Cowboy Bebop: la serie Netflix cancellata dopo una sola stagione

Cowboy Bebop Netflix

L’odore di cancellazione era già nell’aria da qualche tempo ma, oggi, è arrivata la conferma ufficiale: Cowboy Bebop, la serie live action di Netflix tratta dall’omonimo anime, è stata cancellata dopo solo una stagione.

Cowboy Bebop è stata cancellata da Netflix

La decisione del colosso dello streaming è stata presa nonostante, sin dalla sua uscita sulla piattaforma, si parlasse già di una seconda stagione dello show. Lo stesso finale della prima stagione, molto aperto e conclusosi con l’introduzione di un nuovo personaggio (beh, nuovo per chi non ha mai visto l’anime), lasciava supporre che una seconda stagione di Cowboy Bebop sarebbe stata solo questione di tempo.

E invece no.

Netflix ha staccato la spina al progetto sci-fi a distanza di nemmeno un mese dal suo debutto (ha esordito sulla piattaforma lo scorso 19 novembre). Un progetto che è stato accolto tiepidamente sia dalla critica che dal pubblico e che, probabilmente, non vale l’investimento fatto dall’azienda sullo show.

Gli addetti ai lavori hanno infatti sottolineato che il tasso di rinnovo di Netflix per le serie sceneggiate che hanno due o più stagioni è del 60%, in linea con la media del settore e, come tutte le decisioni di rinnovo da parte dell’azienda, la decisione è stata presa soppesando il gradimento del pubblico e il costo dello spettacolo.

Fortunatamente possiamo ancora consolarci con gli episodi dell’anime originale, presenti ora su Netflix.

See You Space Cowboy…

Fonte

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2