Gio 18 Luglio, 2024

Le News della settimana

spot_img

Potrebbe interessarti

As d’or 2023: annunciati tutti i vincitori per categoria

A Cannes non tutti sanno che non c’è solo il festival del Cinema, ma ogni anno vengono consegnati anche gli As d’Or, i premi francesi ai migliori giochi da tavolo, e ora sono stati annunciati i vincitori dell’edizione 2023. Scopriamoli tutti.

I primi nomi che vi snoccioliamo sono quelli anche quelli dei favoriti: ossia Akropolis e l’acclamato titolo di costruzione di zoo Ark Nova.

Akropolis è un city building in cui i giocatori devono piazzare le tessere esagonali per guadagnare punti vittoria dalla loro città in crescita. Il gameplay prevede anche la possibilità di impilare le tessere una sopra l’altra per soddisfare le condizioni di punteggio uniche di ogni colore.

Si tratta del secondo gioco del designer Jules Messaud ed il titolo è stato in grado di aggiudicarsi a casa il titolo di vincitore agli As d’Or 2023 nella categoria il gioco dell’anno, generalmente assegnato a titoli per famiglie rispetto a giochi più complessi. Akropolis ha sbaragliato la concorrenza del gioco di bluff per due giocatori District Noir, ripubblicato lo scorso anno in Occidente, e del gioco di memoria That’s Not a Hat, nato dalla mente del creatore di Magic Maze, Kasper Lapp,.

Il premio As d’Or 2023 per il miglior gioco per “Esperti” è andato invece ad Ark Nova, il gioco da tavolo simile a Zoo Tycoon di Mathias Wigge in cui i giocatori costruiscono recinti, li riempiono di animali, assumono personale, supportano progetti di conservazione e altro ancora giocando a carte, con l’obiettivo di guadagnare il maggior numero di punti di conservazione.

Nella categoria erano stati nominati anche Carnegie, basato sulla vita dell’industriale e filantropo scozzese-americano Andrew Carnegie, omonimo della Carnegie Hall e delle Carnegie Libraries, e il gioco di piazzamento lavoratori di fantascienza Federation.

L’As d’Or Initié, premio che si colloca a metà strada tra il premio principale e le nomination agli Esperti in termini di complessità – è stato vinto da Challengers!

Secondi classificati nella categoria “intermedia” sono stati il gioco di ruolo di Spenser Starke Alice è scomparsa – che è stato adattato persino in un film – e Turing Machine, il gioco di deduzione per decifrare i codici che presenta un computer analogico funzionante.

Infine, Flashback: Zombie Kidz, una sorta di gioco investigativo punta e clicca con le carte, ha vinto il titolo di miglior gioco per bambini dell’anno, davanti a Magic Mountain e Stomp the Plank.

I vincitori dell’As d’Or del 2023 si uniscono ai vincitori dello scorso anno 7 Wonders Architects, Dune Imperium e Living Forest, mentre gli anni precedenti hanno premiato artisti del calibro di MicroMacro: Crime City, The Crew, Orifiamma e Res Arcana.

Ultimi Articoli