Il sequel di Real Steel? Hugh Jackman e Shawn Levy ne stanno parlando

Se fino a qualche tempo fa sembrava improbabile che Real Steel 2 venisse realizzato, ora un sequel del film sulla boxe dei robot del 2011 sembra più vicino di quanto non avremmo potuto immaginare.

In arrivo un sequel di Real Steel?

Grazie all’arrivo del film su Netflix durante la pandemia, molti spettatori hanno infatti riscoperto il film del regista Shawn Levy (Stranger Things) con protagonisti Evangeline Lilly e Hugh Jackman. E proprio attraverso il successo ottenuto dal film sulla piattaforma di video on demand, Levy ha potuto tornare a parlare di un sequel di Real Steel con Jackman.

Real Steel

“È stato a lungo nella mia mente e nelle conversazioni ultimamente. Forse a causa del fatto che quando Netflix ha iniziato a trasmetterlo in streaming durante il lockdown, è diventato uno dei loro titoli più visti e di tendenza” ha spiegato il regista in occasione del tour promozionale di Free Guy. Il che mi ha portato a parlarne di nuovo con Hugh: ‘Cos’è questo amore per Real Steel?’. Una sorta di questa consapevolezza che ci ha portato a dire: ‘Beh, aspetta, anche noi lo amiamo così tanto’. L’abbiamo sempre amato così tanto. È uno di quei mai dire mai, sembrava che il tempo fosse scaduto per quella finestra di opportunità. Sembra che l’amore dei fan e quel pubblico non siano mai andati via. Allora, chi lo sa?”

Ecco l’intervista rilasciata dal regista, in cui parla della possibilità di veder un giorno realizzato Real Steel 2:

La trama del film

Nel primo film Jackman ha interpretato Charlie Kenton, un pugile ritiratosi dalle attività competitive. Charlie ha infatti perso la sua possibilità di vincere un titolo quando dei robot imponenti hanno conquistato il ring e lo sport della boxe. Così ha finito per lavorare come promotore di piccoli incontri, e durante questo periodo, ha messo insieme rottami metallici per farne combattenti di fascia bassa, guadagnando a malapena abbastanza per farcela per spostarsi da un luogo all’altro. Dopo aver toccato il fondo, però, Charlie si unisce a malincuore con il figlio da cui si è separato, Max, per costruire e addestrare un robot da campionato per un’ultima possibilità di redenzione.

Cosa ne pensate dell’idea di un sequel di Real Steel? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!