Star Wars: Visions, primo trailer e data di uscita della serie antologica

star wars visions

Nove corti ambientati nella galassia lontana lontana, basati su storie originali e in stile anime: questo è Star Wars: Visions, la nuova serie originale Disney+ che si è mostrata con il primo trailer.

Qui di seguito possiamo ammirare il video promozionale, in realtà uno special look sullo show, che svela anche la data di uscita sulla piattaforma di streaming.

Trailer e data di uscita di Star Wars: Visions

Star Wars: Visions, sarà infatti disponibile con i suoi cortometraggi animati, a partire dal prossimo 22 settembre.

Come è possibile vedere dal trailer, questa serie antologica unirà tutta la magia di Star Wars all’immaginario collettivo giapponese, fondendo l’anima del Sol Levante alla space opera più famosa di tutti i tempi permettendo di esplorare l’universo di Guerre Stellari in maniera rivoluzionaria.

Nello sviluppo della serie, infatti, Lucasfilm ha preso la decisione di lasciare che i creatori raccontassero le storie che volevano raccontare, indipendentemente dal fatto che presentassero personaggi affermati o originali, senza la necessità di legarsi alla cronologia più ampia o adattarsi alla timeline del franchise.

Insomma, Star Wars con questa “libertà creativa” rende omaggio a quella cultura che ispirò George Lucas, oltre 40 anni fa, nella creazione di Guerre Stellari, franchise che deve moltissimo ad Akira Kurosawa e al Giappone.

Gli studi di animazione creatori di Star Wars: Visions

La serie anime Star Wars: Visions nasce dalle visioni e dal lavoro di un gruppo di studi di primo livello i cui nomi sono legati alle migliori produzioni anime giapponesi.

Questo eccezionale parterre è formato da: Studio Colorido (Miyo – Un amore felino), Geno Studio, Kinema Citrus (Made in Abyss), il mitico Studio Trigger (Kill la Kill), Science Saru, Production I.G (Ghost in the Shell, Neon Genesis Evangelion, Psycho-Pass, L’Attacco dei Giganti, B: The Beginning) e Kamikaze Douga.

Elenco corti di Star wars: Visions

Scopriamo, dunque, tutti e nove i cortometraggi di questa serie anime:

  1. The Duel – Kamikaze Douga
  2. Lop and Ochō – Geno Studio (Twin Engine)
  3. Tatooine Rhapsody – Studio Colorido (Twin Engine)
  4. The Twins – Trigger
  5. The Elder – Trigger
  6. The Village Bride –  Kinema Citrus
  7. Akakiri – Science Saru
  8. T0-B1 – Science Saru
  9. The Ninth Jedi – Production IG

fonte