Lucca Comics 2021, a quanto pare, si farà

Lucca Comics and Games

La macchina organizzativa di Lucca Crea sta mettendo il turbo per riuscire a realizzare l’edizione 2021 di Lucca Comics and Games. L’organizzazione lucchese è intenzionata a portare i Comics nella città toscana anche quest’anno, nel miglior modo possibile.

La questione pandemia non è da sottovalutare ma le decisioni del governo e la vaccinazione in corso per la popolazione potrebbero garantire la realizzazione della manifestazione.

Anche quest’anno Lucca Comics and Games si farà!

Ad oggi la situazione sanitaria sembra stabile e i contagi in continuo calo, permettendo alle regioni di riaprire sempre più attività e il conseguente via libera del governo al ritorno di fiere ed eventi.

Tra le manifestazioni più attese c’è sicuramente Lucca Comics and Games, diventata lo scorso anno Lucca ChanGes e pronta tornare anche quest’anno nella città toscana.

La Nazione ha intervistato Francesca Fazzi, presidente di Lucca Crea, sull’edizione 2021 del grande evento lucchese:

I comics ci saranno come ci sono stati lo scorso anno con Lucca ChanGes. Certo, dobbiamo ancora capire bene che tipo di festival sarà. Per questo c’è una squadra che sta lavorando quotidianamente sul programma del festival e ha un confronto costante con sponsor e partner, ma soprattutto tiene un occhio puntato all’evoluzione sanitaria.

Al momento non possiamo fare previsioni ma tenere presente che lo scorso anno l’andamento della pandemia era simile ad oggi. Ora, in più, c’è una campagna vaccinale in corso che, nonostante non possiamo capire l’effettivo impatto sulla popolazione e sulla pandemia, ci fornisce qualche certezza in più.

Riguardo ai temi e ai contenuti, non possiamo svelare nulla al momento essendo ancorà il tutto in una fase embrionale. Le proposte che arriveranno per il nuovo evento terranno conto sia del fattore fieristico ma, al tempo stesso, anche di quello culturale.

Anche l’edizione 2021 di Lucca Comics and Games, o ChanGes, sembra salva. Resta solo da vedere come sarà strutturata e se tornerà ad essere una versione simile agli anni passati o se sarà divisa in hub e campfire come lo scorso anno.

Fonte