Edge of the World: online il trailer del film storico sui pirati della Malesia

edge of the world

Torna in auge l’epopea di pirati e predoni e, dopo il recente debutto su Netflix di The Lost Pirate Kingdom, prepariamoci a viaggiare nuovamente verso i confini del mondo con Edge of the World.

Il film, dal profumo salgariano, è un dramma storico basato su una storia vera ambientata nel 1839, quella del “rajah bianco” del Borneo, ed è diretto dal Michael Haussman seguendo la sceneggiatura scritta da Rob Allyn.

La storia del rajah bianco del Borneo in Edge of the World

Edge of the World segue le vicende di James Brooke, avventuriero britannico in fuga dall’Inghilterra vittoriana per esplorare il Borneo. Dopo aver subito un attacco dai pirati, Brooke si allea con i principi rivali per conquistare un forte ribelle. Per salvare i prigionieri dalla decapitazione, Brooke accetta di essere incoronata Rajah.

James cerca dunque l’aiuto alla Royal Navy chiedendo un piroscafo per combattere i pirati, ma gli inglesi vogliono che il suo regno diventi una colonia di Sua Maestà. Senza l’aiuto della corona, dopo un attacco dei pirati di Makota alla capitale del piccolo regno di Brooke, James rimane gravemente ferito anche se riesce a sopravvivere. Adesso, per salvare il suo nuovo popolo, Brooke dovrà rinnegare le sue origini inglesi e abbracciare la giungla del Borneo, con la sua bellezza e i suoi tanti pericoli.

Il film presenta anche un solido  cast formato da Jonathan Rhys Meyers nei panni di Sir James Brooke, Dominic Monaghan in quelli del colonnello Arthur Crookshank, Josie Ho nel ruolo di Madame Lim, Hannah New come Elizabeth Crookshank, Ralph Ineson nei panni di Sir Edward Beech, Bront Palarae a intepretare Pengiran Indera Mahkota, Shaheizy Sam come Subu e Wan Hanafi Su nel ruolo del Sultano del Brunei.

Edge of the World, come riportato da imdb, debutterà nelle sale cinematografiche inglesi (e speriamo anche in quelle italiane) il 21 giugno 2021.

Il James Brooke di Sandokan

La figura di James Brooke fu utilizzata da Emilio Salgari per rappresentare l’antagonista di Sandokan nel terzo romanzo della saga de “I pirati della Malesia”, con il grande Adolfo Celi che interpretò il rajah bianco nello sceneggiato RAI degli anni ’70.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti