Wolfenstein 3D: sta arrivando Blade of Agony, il sequel creato dai fan

wolfenstein sequel blade of agony

Dare la caccia ai nazisti in lunghi corridoi talvolta ripetitivi era alla base del vecchio Wolfenstein 3D che, grazie al lavoro di alcuni fan, potrà rivivere in Blade of Agony, un sequel ampiamente migliorato del classico FPS.

Sono serviti anni di sviluppo per un team di appassionati dell’FPS di Id Software, per realizzare questo nuovo capitolo che ci riporterà nei panni di BJ Blazkowicz.

Arriverà a fine aprile Blade of Agony, il sequel fan made di Wolfenstein 3D

Uscita nel 2016, la mod Blade of Agony portò nuova linfa al classico Wolfenstein, due nuovi capitoli e tanti livelli di gioco per gli appassionati del genere sparatutto.

A distanza di 5 anni, il team composto da Daniel “Tormentor667” Gimmer, Dean “Doomjuan” Ascher, Virgilio “Ozymandias81” Virzo, Maxim “Doomjedi” Genis e Afadoomer hanno ultimato il terzo capitolo di Blade of Agony, che verrà rilasciato il 30 aprile.

La nuova release, oltre a fornire un intero capitolo aggiuntivo, rinnoverà anche i due capitoli precedenti, con una grafica migliorata, elementi innovativi e una storia coinvolgente.

Alla base della storia ci sarà il nostro ritorno nei panni del colonnello William B.J. Blazkowicz che tornerà al centro della battaglia contro i nazisti dopo un periodo di pensionamento.

Blade of Agony è stato realizzato utilizzando il motore di GZDoom e unisce l’amore per Wolfenstein con alcuni elementi provenienti da Medal of Honor e Call of Duty. L’idea degli sviluppatori era quella di realizzare un gioco sulla Seconda Guerra Mondiale con l’intensità di Doom e dal trailer di gioco sembra proprio che il team abbia centrato l’obiettivo.

Non ci troveremo più in colorati corridoi con il solo intento di sparare ad ogni cosa in movimento. Con Blade of Agony saremo catapultati in livelli più lunghi e complessi, ricchi di nemici di ogni tipo e con effetti grafici di alto livello, mantenendo buona parte dello stile bidimensionale del titolo originale.

Per giocare a Wolfenstein: Blade of Agony sarà necessario scaricare il pacchetto gratuito presente sul sito ufficiale, che conterrà tutto il necessario per eseguire il gioco con GZDoom.

Pronti per affrontare l’ultima, cruenta missione di B.J. Blazkowicz?

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti