Harry Potter: Matthew Lewis e il commovente ricordo di Alan Rickman

Sono passati 10 anni dall’uscita dell’ultimo capitolo della saga di Harry Potter e Matthew Lewis, che nel film interpretava Neville Paciock, ha voluto ricordare con commozione un particolare momento con Alan Rickman.

Intervistato durante un podcast, l’attore ha condiviso una storia risalente agli ultimi giorni di ripresa de I Doni della Morte Parte 2 che ha toccato il cuore dei fan del franchise.

Matthew Lewis ricorda Alan Rickman sul set di Harry Potter

Intervenuto durante il podcast Inside You di Michael Rosenbaum, l’attore Matthew Lewis ha raccontato agli ascoltatori della sua carriera, del periodo di pandemia e del resto della sua vita.

Tra le molte storie condivise dall’attore, c’è stata quella forse più toccante di tutte, risalente ai tempi di Hogwarts. Un particolare aneddoto legato al compianto Alan Rickman e sul lavorare con un attore del suo calibro.

Nel corso degli anni quasi tutti i giovani attori protagonisti della saga hanno speso parole dolci e di affetto nei confronti di Rickman, ritenuto da tutti un grande esempio ed una persona speciale sul set. Anche Lewis ha avuto modo di scambiare due parole con l’interprete di Severus Piton, andando a trovarlo pochi giorni prima della fine delle riprese dell’ultimo film.

Ecco cosa ha raccontato Lewis:

Sono andato alla sua roulotte, ho bussato e gli ho detto “Ehi, so che è il tuo ultimo giorno. Volevo solo dirti che è stato incredibile lavorare con te per tutto questo tempo. So che non abbiamo mai parlato molto tra di noi ed il motivo è che ero terrorizzato, non ho avuto il coraggio, ma sei stato incredibile. Grazie per avermi permesso di lavorare con te per 10 anni e per non avermi urlato contro o aver trattato nessuno come attori inferiori a te.” E lui mi ha risposto:” Vieni dentro”. Così ha acceso il bollitore, abbiamo preso una tazza di tè e abbiamo parlato di cosa avrei fatto nella mia carriera, lasciandomi qualche consiglio.”

Qui possiamo trovare il podcast integrale.

Sia che si tratti di un fan di Harry Potter o di Alan Rickman, è difficile non essere contenti ed emozionati per quanto accaduto a Matthew Lewis. La professionalità e le buone maniere di Rickman si sono sempre contraddistinte sul set di Harry Potter e queste è l’ennesima testimonianza da parte di un membro del cast.

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments