banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Domani il pranzo sei tu: è uscito il demenziale survival action manga di Kiminoru Wakasugi

domani il pranzo sei tu
Sponsorizzato

È disponibile da ieri, in libreria, fumetteria e negli store online il primo numero di Domani il pranzo sei tu, la spiazzante serie manga di Kiminoru Wakasugi, fenomenale e imprevedibile autore di Detroit Metal City ed E.S.P. attenti! Sono un esper!!

Il manga edito da Star Comics – un mix perfetto tra survival action, dramma, demenzialità, sentimento e commedia piccante – è un’opera sorprendente, che vede un gruppo di ragazzi alle prese con implacabili e raccapriccianti mostri.

Trama di Domani il pranzo sei tu

Raccapriccianti mostri antropofagi compaiono improvvisamente, stravolgendo la tranquilla e opulenta quotidianità delle persone, e trucidando orrendamente tutti coloro che provassero ad avvicinarli o combatterli. In una scuola superiore giapponese alcuni giovani sopravvissuti si sono barricati nell’edificio, assediati da una famelica creatura che non vuole saperne di allontanarsi.

Per provare a sopravvivere alla giornata nella speranza che prima o poi giungano i soccorsi, i ragazzi decidono di placare la bestia offrendo ogni giorno uno di loro in sacrificio. E quando a rimanere sono solo in sette, quel momento fatidico giunge anche per il remissivo e sottomesso Sota… Un’opera che mescola survival action, dramma, sentimento e… commedia piccante. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Star Comics (@edizionistarcomics)

Domani il pranzo sei tu n. 1 – Io non mi farò divorare

  • Autore: Kiminori Wakasugi
  • Forato: 13×18, Brossurato, b/n, pp. 192
  • Data di uscita: 10/03/2021 disponibile QUI su Amazon

Chi è Kiminoru Wakasugi?

Kiminoru Wakasugi è un fumettista giapponese. Tra le sue opere, Detroit Metal City (2005), E.S.P. attenti! Sono un esper!! (2009), Kappei (2011), Rhyming Man (2017) e Domaniil pranzo sei tu (2018).

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments