Titanfall 3? Sarà Respawn Entertainment a decidere se si farà

L’occasione per tornare a parlare di Titanfall 3, il terzo capitolo della saga tutta mech firmata Respawn Entertainment, è stata quella del lancio (a breve) di Apex Legends su Nintendo Switch.

Parlando con IGN, Laura Miele, chief studios officer di EA, ha spiegato che non sarà direttamente lo studio dello sviluppatore, e non EA, a decidere o meno se Titanfall 3 si farà. Questo grazie anche all’incredibile successo dei giochi sfornati da Respawn.

L’arrivo di Titanfall 3 dipende solo da Respawn Entertainment. EA gioca un ruolo meno decisivo sulla possibilità di un terzo capitolo

“Apex si svolge nel mondo di Titanfall e il team di Respawn è incredibilmente orgoglioso di quell’universo e di quel marchio”, ha affermato Miele. “Quel team deciderà cosa riserva il futuro per Apex e Titanfall. Non credo nel imporre o dire ai team di gioco cosa creare, dev’essere una cosa che proviene dalla comunità dei giocatori e dall’ispirazione e dalla motivazione degli sviluppatori”.

Titanfall 2

Ovviamente, l’autonomia creativa di ogni studio di proprietà di EA ha ancora dei limiti. “C’è molta autonomia creativa all’interno di Electronic Arts, ma ci sono alcuni valori e principi che abbiamo come azienda e che non possiamo permettere che vengano compromessi”, ha spiegato Miele.

Insomma, a quanto pare la decisione sull’arrivo di un eventuale Titanfall 3 è tutta nelle mani di Respawn che, tuttavia, in più occasioni ha ribadito di non essere al lavoro sul terzo capitolo del franchise.

Voi cosa ne pensate? Via piacerebbe vedere realizzato Titanfall 3? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments