The Walking Dead: Kirkman pubblica la proposta originale del fumetto, quando Rick era sposato con Carol

the walking dead fumettooriginale cover

Robert Kirkman, il creatore di The Walking Dead, ha diffuso online la proposta originale del fumetto che inviò nel 2002 alla Image Comics, la casa editrice americane che poi pubblicò la saga zombi dal 2003 fino al 2019.

Nella concept story scritta da Kirkman e disegnata a matita dall’artista originale Tony Moore, Rick Grimes è un agente di polizia di una piccola e tranquilla città della Pennsylvania. Quando i non morti iniziano ad aggredire le persone nutrendosi della loro carne, Rick deve accettare la sfida e proteggere la sua famiglia, formata dalla moglie Carol e dal figlio Carl, dalla follia che li circonda.

Robert Kirkman diffonde la bozza originale di The Walking Dead inviata alla Image Comics nel 2002, le prime 5 pagine quando la moglie di Rick si chiamava Carol

Ovviamente la Image apportò alcune modifiche alla storia originale quando pubblicò la versione definitiva di The Walking Dead nell’ottobre 2003, convincendo Kirkman a “trasferire” la famiglia Grimes in Kentucky e a cambiare il nome della moglie di Rick in Lori. Invece di iniziare l’apocalisse zombi con moglie e figlio al suo fianco, Rick li ritroverà solo dopo, fuori Atlanta, nella pagine conclusive di The Walking Dead # 2 Solo nel terzo numero Kirkman utilizzò nuovamente il nome Carol, assegnandolo al personaggio che tutti conosciamo.

Un altro cambiamento apportato al concept originale arrivò si suggerimento di Eric Stephenson, all’epoca direttore marketing di Image Comics, il quale paragonò il bozzetto di cinque pagine inviato alla casa editrice a una “pessima apertura di film horror”. Seguendo le indicazioni di Stephenson, in The Walking Dead #1 Rick cade sotto i colpi di pistola di un detenuto fuggito di prigione, risvegliandosi poi dal coma in un mondo ormai invaso dai non morti.

Una storia che, all’inizio, appariva noiosa e piena di cliché

Qui di seguito trovate le 5 pagine della prima bozza di The Walking Dead, con lo stesso Robert Kirkman che, pubblicando questa chicca da repertorio, ammette come la sua idea originale fosse caratterizzata da noiosi cliché:

Ecco la proposta originale per The Walking Dead così come è stata inviata a Image. Questo è stato inviato da qualche parte verso la fine di novembre 2002. Eric Stephenson (ora editore, poi direttore marketing di Image) ha commentato il fatto che la storia di cinque pagine contenuta nella proposta era come l’inizio di un noioso film horror. Lo ammetto era terribilmente cliché, ora che ci ripenso.

Dopo aver ascoltato i commenti di Eric, mi è venuta l’idea di Rick che si svegliava dal coma… e sappiamo tutti cosa ne è venuto, non è vero? Un altro cambiamento interessante da notare è che Lori si chiamava originariamente Carol, ed erano originari della Pennsylvania, presumibilmente provenienti da Pittsburgh.

the walking dead fumetto originale 1

the walking dead originale 2

TWD

the walking dead originale 4

TWD

Sinossi originale di The Walking Dead

Rick Grimes è un poliziotto di una piccola città nello stato della Pennsylvania. Vive in una bella casa nella contea con sua moglie, Carol e suo figlio, Carl. Rick non vede molta azione, a parte l’addestramento al poligono non ha mai sparato un solo colpo di postola, insomma non è affatto un eroe. Quando arriva la notizia che i non morti stanno vagando per la campagna commettendo omicidi di massa e mangiando le loro vittime, Rick deve accettare la sfida di proteggere la sua famiglia dalla follia che lo circonda.

Questo libro parla di un uomo che farà di tutto per garantire che la sua famiglia possa essere al sicuro. Quando le case e le residenze private vengono ritenute pericolose, Rick parte con la sua famiglia in cerca di cibo, riparo e qualcosa che almeno somigli alla stabilità. Seguiremo la famiglia Grimes mentre cerca di trovare un modo per tornare alla normalità, o a qualcosa che possa somigliarvi.

Il primo arco narrativo descriverà in dettaglio il loro viaggio attraverso lo stato fino a quando non troveranno riparo in una scuola superiore abbandonata. Questa scuola diventa rapidamente una roccaforte ben difesa, poiché la vita in America si trasforma in qualcosa di simile a un nuovo medioevo. Una volta stabilita una base operativa sicura, Rick guiderà un piccolo esercito nella missione di espandere la zona sicura e, pian piano, riprendersi il mondo intero… o almeno ci proverà.

Nella proposta, oltre alle prime pagine e alla sinossi, Kirkman suggerisce alla Image Comics un edizione con albi da 22 pagine in bianco e nero “proprio come i migliori film dell’orrore”, suggerendo anche copertine monocolore per ridurre ulteriormente “i costi di stampa già minimi”.

Image, una volta accettata la proposta, pubblicherà il fumetto sì in bianco e nero, ma con copertine a colori.

Cosa ne pensate di questa prima bozza originale del fumetto The Walking Dead? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto.

Fonte: ComicBook

...e questo?
libro lucca comics and games
Il libro di Lucca Comics & Games: un viaggio emozionante tra storie e immagini uniche – Recensione