OREO: un vault post apocalittico proteggerà i biscotti se un asteroide colpirà la Terra

Oreo Vault

Il prossimo 2 novembre l’asteroide 2018VP1 sorvolerà la Terra, appena un giorno prima delle elezioni negli Stati Uniti e, anche se non ha praticamente alcuna possibilità di colpire il nostro pianeta (1 su 240), l’azienda responsabile dei biscotti Oreo ha voluto assicurarsi che potessimo ancora mangiare i loro meravigliosi biscotti nel caso si verificasse un evento apocalittico. Ecco perché l’azienda ha deciso di costruire un vault post apocalittico che proteggerà i celebri Oreo dalla collisione con l’asteroide, e l’ha fatto mostrando le varie fasi del progetto in video.

In Norvegia un vault post apocalittico proteggerà i biscotti Oreo dalla distruzione causata da un asteroide… più o meno

Se siete preoccupati per la fine della civiltà a causa dell’asteroide sopracitato, non preoccupatevi. L’asteroide 2018VP1, balzato agli onori della cronaca a causa di un tweet dell’astrofisico Neil deGrasse Tyson (più preoccupato in realtà per le elezioni USA), ha infatti le dimensioni di un frigorifero e si disintegrerà nell’atmosfera nel caso riuscisse a venirne effettivamente a contatto.

L’improvvisa fama dell’asteroide ha però dato spunto ad Oreo per una divertente campagna marketing, in cui alcuni “esperti non qualificati” (che assomigliano decisamente troppo agli attori della serie comedy su Netflix di Norsemen) si sono dati da fare per trovare una location, dove costruire un vault per proteggere i biscotti in caso di impatto catastrofico.

Al termine del video vengono fornite anche le coordinate esatte dove poter rintracciare il vault in Norvegia, in caso di necessità.

Ecco il video:

Se mai doveste recarvi sul posto, fateci sapere se il vault proteggio Oreo esiste davvero (e lasciateci qualche biscotto).

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Assassin's Creed
Il sequel del film di Assassin’s Creed? Ecco cosa gli è successo