Libri nerd: ecco le migliori uscite di ottobre

libri nerd

La temperatura si è già abbassata di qualche grado e questo vuol dire solo una cosa: tutti pronti sul divano con copertina e un buon libro da leggere! Anche questo mese torniamo con la selezione dei libri nerd più interessanti, in uscita per il mese di ottobre.

Ecco i consigli per i migliori libri nerd in uscita ad ottobre. Fantasy, fantascienza, fumetti e un interessante viaggio nell’immaginario orientale

Ottobre regala sempre molte sorprese a noi topi di biblioteca e appassionati di libri nerd. Non a caso, è stato particolarmente difficile scegliere solo cinque titoli da consigliare, perché le uscite editoriali di ottobre sono molte e tutte interessanti e avvincenti.

Questo mese ci sono succose novità per quanto riguarda la letteratura di matrice orientale. Escono ad ottobre, infatti, La guerra dei papaveri di R. F. Kuang e Il gatto che voleva salvare i libri di Sosuke Natsukawa. Il primo è un romanzo grimdark fantasy che all’estero ha scalato tutte le classifiche dei libri più venduti, venendo definito da molti come uno dei romanzi fantasy più interessanti e riusciti degli ultimi anni. La trama racconta la storia della giovane Rin contro morte, guerra e pregiudizi per cercare di scampare alla schiavitù.

Se amate le fiabe dai toni fantastici in stile orientale, allora “Il gatto che voleva salvare i libri” è la lettura che fa per voi. Il romanzo, edito da Mondadori, racconta la storia di Rintaro che dovrà fare i conti con un ospite decisamente inaspettato della sua libreria: un gatto parlante. Una storia che parla dell’amore per la lettura… anche se in modo del tutto particolare!

Cambiamo completamente genere perché ottobre vede anche l’uscita del nuovo libro di Christopher Paolini, Dormire in un mare di stelle Vol.2. Si tratta del secondo capitolo di un romanzo di fantascienza con alcuni classici ingredienti del genere (il che rende questo libro decisamente interessante): pianeti da colonizzare, alieni e una guerra ai limiti di una galassia lontana.

Concludiamo questa selezione con ben due libri nerd dedicati al mondo della letteratura per immagini: Scheletri, ultima fatica firmata Zerocalcare, e Dipartimento di teorie folgoranti di Tom Gauld. Zerocalcare torna con un volume efferato e crudo tra paura del futuro, droga e solitudine. Se non conoscete Tom Gauld, fumettista e illustratore scozzese, rimediate il prima possibile con Dipartimento di teorie folgoranti, volume che raccoglie le vignette divertenti e dissacranti pubblicate dall’artista a tema scienza.

Ecco di seguito i nostri consigli per i migliori libri nerd in uscita ad ottobre:

Dormire in un mare di stelle – vol.2

dormire in un mare di stelle vol 2 paolini

È l’ultima missione nello spazio per la scienziata Kira Navárez. Semplici rilievi di routine su un pianeta non ancora colonizzato. Ma il giorno della partenza accade qualcosa di inatteso. Qualcosa di terribile. Spinta dalla curiosità, Kira si imbatte in un reperto alieno. Il terrore la invade quando il pulviscolo intorno a lei comincia a muoversi. Una guerra tra le stelle è alle porte, e Kira è trascinata nelle profondità della galassia in un’odissea di scoperte e trasformazioni. Lei ha dalla sua compagni formidabili e un coraggio immenso. Ma soltanto fidandosi davvero di se stessa potrà combattere per i propri simili e affrontare il suo prodigioso destino.

Potete trovare il nuovo libro di Christopher Paolini a QUESTO INDIRIZZO

La guerra dei papaveri

la guerra dei papaveri

Orfana, cresciuta in una remota provincia, la giovane Rin ha superato senza battere ciglio il difficile esame per entrare nella più selettiva accademia militare dell’Impero. Per lei significa essere finalmente libera dalla condizione di schiavitù in cui è cresciuta. Ma la aspetta un difficile cammino: dovrà superare le ostilità e i pregiudizi. Ci riuscirà risvegliando il potere dell’antico sciamanesimo, aiutata dai papaveri oppiacei, fino a scoprire di avere un dono potente. Deve solo imparare a usarlo per il giusto scopo.

In offerta a QUESTO INDIRIZZO

Scheletri

scheletri zerocalcare

Diciotto anni, e una bugia ingombrante: Zero ogni mattina dice alla madre che va all’università, ma in realtà passa cinque ore seduto in metropolitana, da capolinea a capolinea. È così che fa la conoscenza di Arloc, un ragazzo un poco più piccolo di lui che ha altri motivi per voler perdere le sue giornate in un vagone della metro B di Roma. Man mano che la loro amicizia si fa più profonda, le ombre nella vita e nella psiche di Arloc si fondono con le tenebre del mondo dello spaccio di droga della periferia romana. Un romanzo grafico che l’autore definisce “più efferato del solito” a cavallo tra realtà e invenzione, tra oggi e vent’anni fa, tra la paura del futuro e quella del presente.

Il nuovo libro di Zerocalcare è già pre-ordinabile QUI!

Il gatto che voleva salvare i libri

il gatto che voleva salvare i libri

La libreria Natsuki è un luogo speciale: un negozio polveroso e solitario, dove gli amanti della lettura possono trovare, tra le pagine dei grandi capolavori di tutto il mondo. Quando il proprietario, uomo colto e appassionato, muore improvvisamente, il nipote Rintaro, un ragazzino timido e introverso, eredita la libreria. Il nonno si è preso cura di lui dopo la morte di sua madre e, ora che è scomparso, Rintaro deve imparare a fare a meno della sua saggezza dolce e pacata. La libreria è sull’orlo del fallimento: un’eredità pesante per il ragazzo, anche perché i segnali dal mondo sono piuttosto scoraggianti: poca gente è davvero interessata alla lettura. Un giorno, mentre Rintaro si crogiola malinconico nel ricordo del nonno, entra in libreria un gatto parlante. Nonostante le iniziali perplessità del ragazzino, il gatto lo convince a partire per una missione molto speciale: salvare i libri dalla loro scomparsa. Inizia così la storia di un’amicizia magica: un’avventura che li porterà a percorrere quattro diversi labirinti per risolvere altrettante questioni esistenziali sull’importanza della lettura e sulla forza, infinita e imperscrutabile, dell’amore. Una favola dei nostri tempi, un’ode straordinaria al potere del libro e dell’immaginazione.

Disponibile in offerta A QUESTO INDIRIZZO

Dipartimento di teorie folgoranti

dipartimento teorie folgoranti tom gauld

Se con “In cucina con Kafka” Tom Gauld ci aveva fatti sorridere grazie alle sue tenere e spiazzanti strisce a tema letterario, in questo nuovo libro raccoglie 150 storie pubblicate sul «New Scientist» i cui protagonisti sono scienziati sfortunati, robot microscopici e teoremi sconcertanti. Non serve essere premi Nobel per comprendere l’umorismo di Gauld: chiunque abbia un vago ricordo delle lezioni di scienze dai tempi della scuola, non potrà fare a meno di sentirsi chiamato in causa.

Acquistabile QUA!

 

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti