Sister Act 3: Whoopi Goldberg sta cercando di farlo diventare realtà

Sister Act

Più volte ci siamo chiesti che fine avesse fatto Sister Act 3, il progetto annunciato in vista dell’arrivo di Disney+ ormai più di due anni fa e poi scomparso misteriosamente dai radar. A tornare sull’argomento è stata Whoopi Goldberg, la protagonista indiscussa dei primi due film della saga datati 1992 e 1993.

Whoopi Goldberg torna a parlare di Sister Act 3, spiegando perché non è mai stato realizzato (fino ad ora)

In occasione di un’intervista al The Late Late Show with James Corden, la Goldberg ha spiegato quali sono stati i problemi incontrati da Sister Act 3 in tutti questi anni e che il terzo capitolo della saga potrebbe finalmente arrivare (e forse non ha nulla a che vedere con il progetto pensato originariamente per Disney+).

Alla domanda di Corden sul perché non fosse mai stato realizzato un terzo film del franchise, nonostante i primi due film si fossero rivelati un successo commerciale, l’attrice interprete di Deloris Van Cartier (o Suor Maria Claretta, se preferite), ha così replicato:

“Per molto tempo hanno continuato a dire che nessuno voleva vederlo. E poi, di recente, si è scoperto che potrebbe non essere così. La gente potrebbe volerlo vedere. Quindi ora stiamo lavorando diligentemente per cercare di capire come riunire la banda e tornare”.

In Sister Act 1 e 2 abbiamo incontrato diversi personaggi iconici grazie all’amicizia che Delores ha stretto con sorella Maria Patrizia (Kathy Najimy), la sorella Maria Lazzaro (Mary Wickes) e la sorella Maria Roberta (Wendy Makkena), nonché la madre superiora, l’attrice Maggie Smith.

Chi vi piacerebbe rivedere in Sister Act 3 oltre a Whoopi Goldberg? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: CB

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Insidious Patrick Wilson
Insidious 5: Patrick Wilson dirigerà e reciterà nel film