Call of Duty League: rivoluzione nell’esport che, adesso, si giocherà su PC

call of duty league

Rivoluzione nel mondo degli esport dove, in occasione dell’inizio ufficiale della stagione 2021 della Call of Duty League, la massima competizione di Call of Duty, Activision annuncia che la scena competitiva della sua saga sparatutto passa da console a PC.

Activison annuncia che la scena competitiva professionistica esport della Call of Duty League passa da console a PC con la nuova stagione 2021

Il terreno di sfida, dunque, dopo una decade di campionati, si sposta sui computer da gaming mantenendo, però, l’uso del controller da parte dei giocatori.

I responsabili della CoD League, annunciando questa rivoluzione, hanno dichiarato che tutti i giocatori professionisti devono utilizzare un controller a piacere, purché scelto tra quelli approvati dalla stessa lega. Toccherà infatti a un’apposita commissione di esperti della Call of Duty League ammettere alcuni tipi di periferiche consentendo comunque ai pro player di giocare con quello che più li fa sentire a proprio agio.

Il passaggio da console a PC proprio in prossimità del debutto di Call of Duty: Black Ops Cold War, segna per la prima volta l’abbandono della piattaforma console per un’intera stagione da parte della competizione videoludica basata sulla saga Activision.

Il franchise, infatti, vanta un lungo trascorso su console fin dalla prima Xbox, con Call of Duty XP 2011 (considerato da molti il ​​primo vero evento di una certa importanza di una competizione di CoD, che è stato giocato su Xbox 36o durante ka stagione Modern Warfare 3. La Call of Duty League si giocò su console anche nel suo anno inaugurale quando ospitò 13 eventi e il suo primo torneo Champs su PlayStation 4. Il CDL ora si sposta su PC insieme al ritorno al formato 4v4 per la sua seconda stagione.

Tuttavia il passaggio alla piattaforma PC non è l’unico cambiamento annunciato dalla lega che, oltre ad aver abbandonato la formula dei 5 giocatori per ritornare al 4v4, ha anche confermato che i Challengers passerà al crossplay nel 2021, consentendo ai giocatori della seconda divisione di giocare su computer o console.

Cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Dexerto

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
ps5 playstation 5 sony
PlayStation 5: Sony annuncia prezzo e data di uscita ufficiali