The Boys 2: Eric Kripke spiega perché gli episodi non sono arrivati tutti subito

Continuano le vicissitudini di The Boys 2 legate alla scelta di non pubblicare immediatamente tutti gli episodi della seconda stagione su Amazon Prime Video, con la serie che in questi giorni, pur essendo stata apprezzata dai fan, è vittima di review bombing su diversi canali.

Non è stata Amazon a scegliere la programmazione degli episodi di The Boys 2, Eric Kripke spiega il perché della scelta che sta facendo infuriare i fan

A scegliere di distribuire gli episodi di The Boys 2 spalmandoli su una programmazione settimanale (che di questi tempi fa molto anni ’90) non è stata però Amazon, che avrebbe preferito la classica distribuzione dello show in blocco.

The Boys 2

A svelarlo è stato l’ideatore e showrunner della serie, Eric Kripke, che in occasione di una recente intervista ha spiegato:

“L’idea di programmare in questo modo la messa in onda è arrivato quando eravamo molto vicini alla fine, probabilmente a 3/4 della fase di post-produzione”, ha detto Kripke a Collider. “Per la cronaca, non è un’idea venuta da Amazon. È venuto dai produttori… siamo noi che l’abbiamo proposta. Molte persone in Amazon erano effettivamente riluttanti perché era un’idea nuova, e non lo fanno così spesso. Lo volevamo davvero e Amazon ha finito per accettare e ci ha detto che ci avrebbero provato”.

Crediamo che se fosse stata disponibile nella sua interezza già dall’inizio la gente non sarebbe riuscita a resistere e l’avrebbe guardata tutta subito, finendola in una o due settimane. Ci sono molte vicende che in questa maniera non sarebbero rimaste impresse, ci sono molti momenti importanti nella seconda stagione di The Boys di cui volevamo che la gente parlasse e ci pensasse un po’ su. Sapete, a volte un po’ di attesa fa bene“.

I nuovi episodi di The Boys 2 seguiranno quindi una programmazione settimanale che ci costringerà ad attendere come voluto da Kripke e dai produttori dello show. Domani potremo comunque vedere finalmente il quarto atteso episodio.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
WandaVision: ecco il primo trailer (fuori di testa) della serie Marvel