Black Widow è nuovamente a rischio rinvio: l’uscita potrebbe slittare ancora

black widow Scarlett Johansson

In questo difficile 2020 che continua a non risparmiare criticità, sembrava che alcune importanti e attese produzioni cinematografiche come Black Widow avessero finalmente trovato la giusta collocazione temporale riguardo l’uscita nelle sale cinematografiche. Beh, potrebbe non essere proprio così.

Black Widow potrebbe risentire del probabile rinvio di alcune importanti pellicole e vedere la sua data di uscita slittare ancora una volta

Il film stand-alone dei Marvel Studios con protagonista Scarlett Johansson che dovrebbe far debuttare definitivamente la Fase 4 del MCU, potrebbe risentire del quasi certo rinvio di alcune importanti produzioni come Wonder Woman 1984.

C’è infatti la possibilità che il film DC di Patty Jenkins, attualmente previsto per il prossimo 2 ottobre, possa slittare a novembre, con alcune insistenti voci che vedrebbero così Disney “costretta” a rinviare Black Widow (atteso al debutto il 6 novembre) per evitare la cannibalizzazione reciproca si queste due produzioni. Questo considerato anche che il 20 novembre uscirà nelle sale No time to die, il nuovo film di James Bond.

Anche se non vi è ancora nulla di ufficiale e si specula solo su queste indiscrezioni, riportate comunque da una fonte autorevole come Deadline, i prossimi giorni saranno fondamentali per capire se dovremo attendere oltre il 6 novembre 2020 per dare l’ultimo saluto a Vedova Nera, una delle icone principali dell’Universo Cinematografico Marvel.

Leggi anche: Black Widow – Cate Shortland conferma che Florence Pugh sarà la nuova Vedova Nera

Trama, trailer italiano, dettagli e data di uscita del film

Alla nascita, Natasha Romanoff (alias Vedova Nera) è stata affidata al KGB, il servizio segreto Russo che l’ha spinta a diventare un suo membro operativo. Quando l’U.R.S.S. crollò, il governo ha cercato di ingannarla.

Nel frattempo la storia si sposta all’attuale New York, dove Natasha diventa un’agente segreta freelance con Black Widow che vive la sua vita negli USA 15 anni dopo la caduta dell’ex Unione Sovietica.

Leggi anche: Black Widow ha una scena post credit?

Oltre alla Johansson, Black Widow vanterà un cast stellare che include l’amatissima star di Stranger Things, David Harbour (nei panni di Guardiano Rosso) ma anche Florence Pugh, il premio Oscar Rachel Weisz, OT Fagbenle e Ray Winstone.

Il film debutterà nei cinema il 6 novembre 2020 e vedrà nel cast, oltre a Scarlett Johansson e Florence Pugh anche l’amatissima star di Stranger Things David Harbour (nei panni di Guardiano Rosso), il premio Oscar Rachel WeiszOT Fagbenle e Ray Winstone.

Black Widow è stato diretto da Cate Shortland mentre Jac Schaeffer ne ha firmato la sceneggiatura.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
wonder woman 1984
Wonder Woman 1984: dal Giappone arriva un nuovo trailer con alcune scene inedite