Army of the Dead: Tig Notero ha rimpiazzato Chris D’Elia e servono nuove riprese per il film zombie di Netflix

Zack Snyder si trova ora al lavoro sul suo prossimo film a tema zombi, Army of the Dead, che il regista sta realizzando per Netflix e, nonostante le riprese del film fossero già terminate, le recenti accuse contro una delle star del film, il comico Chris D’Elia, hanno spinto lo studio a cacciare l’attore sostituendolo nella pellicola con il comico e attore di Star Trek: Discovery, Tig Notero.

Dopo le accuse mosse a Chris D’Elia, Tig Notero sostituirà l’attore nel film zombie Netflix di Army of the Dead

D’Elia, noto in particolare per i suoi ruoli nella serie di Undateable e You, è stato infatti recentemente accusato di molestie sessuali sui social media da alcune minorenni; accusa che lui respinge fermamente. Nel frattempo, però, l’attore non solo ha perso il ruolo di Army of the Dead, ma anche lo spettacolo di scherzi senza sceneggiatura che aveva in cantiere sempre per Netflix.

le riprese sostitutive di Army of the Dead non sono ancora iniziete, con il film che tornerà in produzione non appena lo studio deciderà che è sicuro farlo (lo sapete, sempre per la stessa storia del coronavirus).

Il film “segue le conseguenze di un’epidemia di zombi a Las Vegas, con un gruppo di mercenari che si avventurano nella zona di quarantena per tirarne fuori un grande colpo.” Un Ocean’s Eleven a tema zombie insomma.

Notaro si unisce così al resto del cast che include già Dave Bautista, Ella Purnell, Ana De La Reguera, Theo Rossi, Huma Qureshi, Omari Hardwick, Hiroyuki Sanada, Garret Dillahunt, Matthias Schweighöfer, Raúl Castillo, Nora Arnezeder e Samantha Win.

La data di uscita di Army of the Dead su Netflix resta fissata al momento per il 2021.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Deadline

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments