Neon Genesis Evangelion di nuovo su Netflix con un nuovo doppiaggio

Neon Genesis Evangelion

Dopo le furenti critiche che avevano investito il nuovo adattamento italiano di Neon Genesis Evangelion approdato su Netflix circa un anno fa, con la conseguente rimozione del celebre anime dello studio Gainax dal catalogo in vista di un nuovo doppiaggio.

Su Netflix torna disponibile Neon Genesis Evangelion con un nuovo doppiaggio italiano

Ecco, dunque, che nella giornata di oggi Evangelion è tornato disponibile proprio dopo aver ricevuto un nuovo doppiaggio che, si spera, dovrebbe farci dimenticare le stranezze (per usare un eufemismo) del lavoro precedentemente realizzato e finito nell’occhio del ciclone, con Netflix che si era scusata pubblicamente con il fandom dell’anime cult:

Ci avete fatto capire il vero significato di “STATO DI FURIA”. Quel pochitto che possiamo fare è dirvi che ci dispiace e che il doppiaggio ed i sottotitoli della versione italiana di Neon Genesis Evangelion saranno presto sistemati (e, nel mentre, abbiamo rimosso il doppiaggio).

Va detto che rispetto al lavoro precedente, quello che è stato cambiato è l’adattamento dei dialoghi, con Laura Cosenza che prende il posto di Gualtiero Cannarsi come direttrice del doppiaggio alla guida dello stesso cast vocale composto da:

  • Shinji: Stefano Broccoletti
  • Misato: Domitilla D’amico
  • Ritsuko: Barbara De Bortoli
  • Rei: Lucrezia Marricchi
  • Asuka: Sara Labidi
  • Gendo: Roberto Draghetti

Trama di NGE

Sono passati ormai 15 anni dalla violenta catastrofe nota come “Second Impact” che provocò la morte di oltre 3 miliardi di persone. Questo incidente dalle cause non del tutto note portò le persone a rifugiarsi in alcune città tecnologicamente avanzate, tra cui Neo Tokyo-3. Proprio in questa città hanno inizio le vicende di uno studente molto introverso di nome Shinji Ikari, che verrà reclutato come pilota dell’Eva-01, un enorme robot costruito appositamente per combattere delle strane creature soprannominate “Angeli” che attaccano continuamente le città minacciando di provocare una terza catastrofe.

Cosa ne pensate? Avevate già seguito l’anime su Netflix con il precedente doppiaggio? Fatecelo sapee con un vostro commento qui sotto.