The Batman Who Laughs Rising – Annunciato il gdt ispirato a Batman: L’uomo che ride

The Batman Who Laughs Rising

Batman: L’uomo che ride, una delle più assurde e sconvolgenti storie del multiverso DC diventa un gioco da tavolo grazie a The OP che pubblicherà The Batman Who Laughs Rising.

In autunno arriverà sugli scaffali The Batman Who Laughs Rising, il gioco da tavolo ispirato a Batman: L’uomo che ride della serie Dark Night: Metal

Si tratta di un gioco da tavolo, basato sulla serie fumettistica Dark Night: Metal, che contrappone i più grandi supereroi DC contro il villain più pericoloso dell’universo alternativo e le sue forze malvagie.

Il multiverso è minacciato quando Batman che ride, un’ibrido tra l’Uomo Pipistrello e Joker e i suoi Cavalieri Oscuri insieme a una squadra di Robin cannibali al suo servizio, arrivano con l’intenzione di far precipitare il mondo nell’oscurità.

I giocatori si uniscono a Batman, Wonder Woman, Alata (Hawkgirl) e Lanterna Verde per impedire, utilizzando carte e dadi, che i cattivi riescano nel loro diabolico piano di conquistare Gotham City.

Il Batman-Joker non è infatti il solo villain da sconfiggere, perché ci sono altre versioni ibride e malvagie del Pipistrello appartenenti alla serie Dark Night: Metal come Merciless, Dawnbreaker, Murder Machine, fusioni di Batman con Wonder Woman, Lanterna Verde e Cyborg rispettivamente.

In The Batman Who Laughs Rising da uno a quattro giocatori combattono con l’aiuto di fidati alleati come Cyborg, Flash e Harley Quinn, ognuno dei quali può contare su abilità speciali.

The Batman Who Laughs Rising

Atteso sugli scaffali per il prossimo autunno, al prezzo di 49,99 dollari, il gioco da tavolo di Batman: L’uomo che ride includerà anche una statua dell’assurdo villain attorniato  dai suoi fedeli Robin malvagi.

Ricordiamo che questo titolo appartiene alla serie di giochi da tavolo intitolata “Rising” di cui fanno parte anche Star Wars: Dark Side Rising e Harry Potter: Death Eater Rising.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
sagani giochix
Sagani: la campagna per l’edizione italiana è su Giochistarter