Guilty Gear Strive: svelata la data della closed beta del gioco che arriverà anche in Europa con Bandai Namco

Guilty Gear Strive

Dopo la partnership che ha portato a Dragon Ball Fighterz, Bandai Namco EntertainmentArc System Works hanno annunciato che il picchiaduro a incontri Guilty Gear – Strive arriverà in Europa (e in tutti i territori EMEA) e in Asia (tranne che Giappone e Corea del Sud).

Guilty Gear Strive arriverà in Europa su PlayStation 4, con il picchiaduro che sarà a disposizione con una closed beta a partire dai prossimi giorni

A quanto pare l’esclusiva PlayStation 4, rispetto ai titoli del passato, porterà miglioramenti a livello tecnico come fluidità del gameplay e ritocchi al reparto grafico già mostratosi eccellente nei capitoli precedenti della serie.

Daisuke Ishiwatari, direttore generale del brand di Guilty Gear ha dichiarato:

Siamo lieti di annunciare che Bandai Namco Entertainment distribuirà il nuovo titolo della serie di Guilty Gear, Guilty Gear -Strive-. Sono sorpreso che la chiacchierata avuta con Harada qualche anno fa si sia concretizzata“. Poi ha aggiunto “Mi auguro che questa collaborazione possa avvantaggiare sempre più utenti in Europa e Asia. Stiamo lavorando duramente con Bandai Namco Entertainment per consentire a tutti loro di giocare a Guilty Gear ancora più che in passato. Speriamo che non vedano l’ora di farlo!

Anche Katsuhiro Harada, General Producer di Bandai Namco, si è detto soddisfatto di questa collaborazione:

Ho sempre pensato che sarebbe stato fantastico collaborare con Arc System Works, e siamo lieti di esserci riusciti. Intendiamo migliorare e promuovere maggiormente la community dei picchiaduro insieme.

La costante collaborazione tra le due società ci consentirà di portare altri fantastici giochi in ogni dojo di tutto il mondo!

Guilty Gear – Strive non ha ancora una data d’uscita (comunque entro il 2020), anche se gli sviluppatori hanno ricordato ai fan che sarà pubblicata una beta chiusa su PlayStation 4, dal 16 al 19 aprile prossimi, che consentirà di cimentarsi, nei panni di Sol, Ky, Chipp, Axl, Potemkin, May e Faust, con un prova sia delle partite online, sia della modalità VS COM.

Cosa ne pensate? Inserirete nella lista dei desideri questo nuovo picchiaduro a incontri ? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto.

...e questo?
trackmania recensione
Trackmania: la recensione del remake di Trackmania Nations