No, Netflix non sta spoilerando i propri show con dei poster per far restare la gente a casa

netflix spoiler billboard campaign

Negli ultimi giorni girano in rete alcune immagini che vedrebbero la città di Amburgo tappezzata di poster contenenti spoiler sulle più celebri serie TV Netflix, campagna pubblicitaria il cui scopo sarebbe quello di obbligare la gente a restare a casa e rispettare il lockdown imposto a causa del Coronavirus.

Ad Amburgo appaiono poster con spoiler delle più celebri serie TV Netflix per costringere le persone a rimanere a casa, ma si tratta di una falsa campagna pubblicitaria

Nonostante questo possa essere davvero un buon metodo per far sì che la gente non vada in giro per strada, e nonostante le immagini divenute virali contengano effettivamente veri spoiler, si tratta però di una falsa campagna ideata da Seine Kongruangkit e Matithorn Prachuabmoh Chaimoungkalo, due giovani pubblicitari della Miami Advertising School Europe di Amburgo in Germania, e conosciuti come “Brave”.

L’idea è nata quando i due studenti (Chaimoungkalo in realtà è già laureato) sono tornati in Thailandia la scorsa settimana, accorgendosi di come il governo di Bangkok non stesse comunicando adeguatamente ai propri cittadini la pericolosità del contagio e invitandoli a restare a casa.

Kongruangkit e Chaimoungkalo hanno quindi pensato a un modo efficace per tenere la gente a casa, dando fondo ai loro studi accademici e immaginando che per le persone il pericolo spoiler delle proprie serie TV preferite, potesse essere un ottimo deterrente:

Abbiamo deciso di dare il nostro contributo facendo ciò che conosciamo meglio, sviluppando idee creative. Il modo migliore per fermare la diffusione di Covid-19 è #staythefuckhome, ma alcune persone pensano ancora che sia giusto uscire e rilassarsi, mettendo in pericolo tutti noi. Quindi abbiamo deciso per una soluzione estrema: roviniamo i loro programmi Netflix preferiti.

Potete vedere il video della campagna fake “The Spoiler Billboard” qui sotto ma, come già detto in precedenza, le immagini contengono comunque veri spoiler su Narcos, Stranger Things e altri show.

Qui di seguito invece trovate altre immagini relative al progetto provocatorio dei finti spoiler Netflix pubblicate sul profilo Instagram di Seine Kongruangkit.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I won’t lie, these past few days have been a little crazy for me. When I first landed in Bangkok, Brave and @pupe_acha invited me to create a campaign to raise awareness for people to stay inside because it seems like.. our government hasn’t done a great job so far. So yea.. out of the blue I came up with this idea which at first I didn’t expect it to go viral at all, but Brave believes in it so much that he was trying to sell it to Netflix Singapore, but they said they wanted to lay low. So, I decided to submit it on adsoftheworld just to claim that it’s ours. Today, I have received so many media mentions, offers, and of course, complaints around social media. If 3 years ago someone told me that something that I came up with would gain so much attention like this, I would never believe it at all. Lastly, I wanted to thank you all for believing in our idea and for reminding me that I’ve chosen the right path and to never give up. Thanks Anikó for always supporting and giving me a little help with the copy. Thank you @braveheartp without you this would never happen at all. And as Brave said in his Facebook status, “For all of us who wholeheartedly believe that only the power of creativity can push us through this shit show. It’s time to stay the fuck home and save the world, guys.”

Un post condiviso da Seine Kongruangkit (@sseine) in data:

Fonte: Forbes

...e questo?
giappone
Vacanze in Giappone: ingressi bloccati almeno fino al 30 giugno 2020