Wonder Woman 1984: slitta anche la data d’uscita del film DC

wonder woman 1984

Alla fine anche Wonder Woman 1984 ha ceduto all’incalzare dell’epidemia coronavirus, con Warner Bros che ha annunciato lo slittamento della data d’uscita del film al prossimo 14 agosto.

Wonder Woman 1984 non arriverà nei cinema il prossimo giugno, con la data d’uscita che è ufficialmente slittata ad agosto (sperando che sia tutto risolto per allora)

La major, con una dichiarazione ufficiale di Toby Emmerich, ha fatto sapere che la pellicola con Gal Gadot e Pedro Pascal, attesa per il 5 giugno, non arriverà nei cinema come previsto:

“Quando abbiamo dato il via libera a Wonder Woman 1984, lo abbiamo fatto pensando a un film per il grande schermo: siamo entusiasti di annunciare che la Warner Bros lo proporrà al cinema il 14 agosto. Speriamo che il mondo, ora di allora, sia in uno stato più sicuro e salutare.”

La notizia è stata poi ripresa anche dalla stessa Gal Gadot, che ha annunciato lo slittamente sul suo profilo Twitter ufficiale:

Nel cast del film, oltre a Gal Gadot e Pedro Pascal, troveremo anche Kristen Wiig nel ruolo della super cattiva Cheetah e Chris Pine che ritorna nei panni di Steve Trevor. Charles Roven, Deborah Snyder, Zack Snyder, Patty Jenkins, Stephen Jones e Gal Gadot sono invece i produttori del film. Rebecca Roven Oakley, Richard Suckle, Wesley Coller, Geoff Johns e Walter Hamada sono i produttori esecutivi.

A far compagnia alla regista Patty Jenkins dietro la macchina da presa troviamo numerosi membri del team del suo film precedente, tra cui il direttore della fotografia Matthew Jensen, la scenografa candidata all’Oscar Aline Bonetto (“Amélie”) e la costumista premio Oscar Lindy Hemming (“Topsy-Turvy”). Il candidato all’Oscar Richard Pearson (“United 93”) si occuperà del montaggio del film.

Cosa ne pensate? Andrete a vederlo al cinema? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Tenet: il nuovo spot rivela che il film ha più azione di qualsiasi altra pellicola di Nolan