Wolverine: Hugh Jackman celebra il “suo” Logan nell’anniversario dell’uscita del film

Wolverine Hugh Jackman

Mentre le voci su un possibile casting di Hanry Cavill come Wolverine in Captain Marvel 2 riaccendono le discussioni sul supereroe, con i puristi che vorrebbero un attore più in linea con il personaggio tozzo e tarchiato dei fumetti, il mutante artigliato del grande schermo per eccellenza Hugh Jackman celebra il ruolo che lo ha reso celebre con un tweet dedicato al film Logan.

Hugh Jackman celebre il “suo” Wolverine a distanza di tre anni dall’uscita nei cinema del film Logan di James Mangold

Sicuramente uno dei migliori cinecomic di sempre, un toccante e intenso “The End” come sottolineato nella nostra recensione del film di  James Mangold, Logan non ha fatto altro che confermare quanto Jackman sia stato perfetto nell’interpretare Wolverine, nonostante la saga Fox dedicata agli X-Men non sia riuscita ad avere una continuità a livello qualitativo. Un po’ come successo con i film di Batman di Tim Burton e il pipistrello di Michael Keaton, la trilogia Spider-Man di Sam Raimi con Tobey Maguire come Uomo Ragno, Hugh Jackman sarà sempre Wolverine, un personaggio che per l’attore australiano ha rappresentato proprio il ruolo di una vita.

Tre anni fa, in questo giorno, Logan usciva nei cinama. Grazie per i molti (e intendo davvero MOLTI) anni di sudore, pollo al vapore e il ruolo di tutta una vita.

Leggi anche: Ecco il video che ringrazia Hugh Jackman per essere stato Wolverine

...e questo?
Star Wars
Musica 8D e Star Wars: le colonne sonore di Guerre Stellari come non le avete mai ascoltate