The OP annuncia Harry Potter: House Cup Competition

Harry Potter

The OP ha da poco annunciato un nuovo gioco da tavolo ambientato ad Hogwarts: Harry Potter: House Cup Competition.

Vediamo insieme di cosa si tratta.

Ecco il gioco da tavolo che ci farà rivivere la Coppa delle Case di Hogwarts: Harry Potter: House Cup Competition, da The OP

La sfida si fa meno epica rispetto a quella affrontata in Harry Potter: Hogwarts Battle, ma speriamo non meno avvincente. Stavolta il teatro dello scontro è la Coppa delle Case, la sfida interna ad Hogwarts che assegna il trofeo a quella tra le quattro Case che più si è distinta in positivo (o meno in negativo) durante l’anno scolastico.

Grifondoro, Tassorosso, Corvonero o Serpeverde: fate la vostra scelta. In questo titolo, basato sulla meccanica di piazzamento lavoratori, ciascuno dei giocatori (da 2 a 4) potrà vestire i panni di un iconico personaggio della saga di J.K. Rowling, cercando di portare prestigio e fama alla sua Casa. Purtroppo, il Cappello Parlante non è incluso!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

You’ve been accepted to Hogwarts School of Wizardry and Witchcraft! 🦉 Choose your Hogwarts house, earn points by completing magical tasks, and unlock bewitching abilities to win the ultimate prize in Harry Potter: House Cup Competition, a competitive worker-placement game set in The Wizarding World. ⁠ ⁠ Use the link in our bio to learn more about the game and when your term at Hogwarts will begin! 🏆 ⁠ ⁠ @harrypotterfilm #HouseCupCompetition #HouseCup #HarryPotter #TheOpGames #magic #harrypotterfans #potterhead #harrypottergame #boardgame #boardgamegeek #tabletopgames #boardgame #gamenight #games #tabletopgaming #game #workerplacementgame

Un post condiviso da The Op Games | usaopoly (@theopgames) in data:

Nella scatola del gioco sarà presente però un segnapunti molto simile a quello utilizzato a Hogwarts! Ciascun giocatore disporrà, inoltre, di 3 personaggi-lavoratori, le cui caratteristiche verranno anche modificate nel corso della partita.

L’arrivo di questo titolo è previsto per l’estate, in inglese. Vi terremo sicuramente informati nel caso che qualche editore nostrano decida di accaparrarsi la localizzazione in Italia di Harry Potter: House Cup Competition.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Carpe Diem 1
Carpe Diem: dall’Antica Roma, la recensione del gioco da tavolo