Mystic Vale Digital: la recensione del card game, ora su Steam

mystic vale
mystic vale
Data di uscita
4 Febbraio 2019
Autore
John D Clair
Sviluppatore
Nomad Games

Abbiamo già parlato della versione fisica di Mystic Vale ed è con grande piacere che ci immergiamo a recensire anche la versione digitale su Steam.

Per chi non lo sapesse, Mystic Vale (di John D Clair, edito dalla AEG e distribuito in Italia da Raven) è un deck building game in cui dovrete letteralmente costruire le vostre carte (in realtà è un Card Building Game). In quanto Druidi con elevate capacità magiche, il vostro compito è cercare di rendere fertile un ecosistema ridotto alla siccità. Avete un mazzo di partenza, composto da 20 carte, uguale per tutti, e 20 carte rimangono fino alla fine del gioco. Quello che dovete cambiare sono le abilità di ogni singola carta che potete comprare con il mana prodotto dai campi fertili. Ma se avete troppi campi aridi in vista non potete usufruire del mana a causa del deterioramento della terra.

Il vostro mazzo è composto da 9 carte Terreno arido, 3 Terreno fertile e 8 carte vuote. Ogni carta ha due o tre slot da utilizzare per “infilarci” le carte che comprate al mercato col Mana prodotto dal vostro campo, in modo da rendere le carte sempre più potenti e con la possibilità di innescare combo che vi forniscono punti Mana, punti Vittoria o punti Spirito. Questi ultimi vi permettono di acquistare le carte Valle che non entrano a far parte del vostro mazzo, ma sono sempre disponibili all’uso. Più le carte sono di livello alto, da 1 a 3, più è alto il costo in mana o in simboli spirito.

Mystic Vale appartiene anche alla categoria dei Push your luck, in quanto ad ogni turno non potete “rivelare” nel vostro campo più di tre simboli aridità (rossi). In pratica, se avete in cima al vostro mazzo un terreno arido potete spostarlo nel vostro campo per aumentare il Mana, ma se dovesse comparire un altro terreno arido perdete il turno di gioco.

Mystic Vale Digital

Dopo un buon numero di partite (ho dovuto smettere forzatamente per scrivere la recensione) devo dire che Mystic Vale Digital rispecchia perfettamente l’originale! Finita una partita, vuoi, anzi devi, cominciarne un’altra e magari, dopo qualche partita vittoriosa, aumentare la difficoltà dei bot per alzare sempre un po’ di più l’asticella della sfida.

mystic vale

Vi dico subito che il gioco è completamente in inglese, è abbastanza semplice, e una volta capiti i termini del gioco non ci sono problemi. Su alcune carte c’è del testo che spiega l’abilità. È presente un tutorial molto ben fatto che permette di imparare le regole in maniera semplice e chiara. Una volta finito potete buttarvi completamente nel gioco!

Potete giocare in locale fino a 4 persone (o bot) passandovi il dispositivo, mentre per il multiplayer ho notato che ci sono pochissime persone che ci giocano e non sono mai riuscito, per ora, a fare una partita con avversari umani.

Avete da subito la possibilità di acquistare 3 espansioni tematiche che aumentano notevolmente il numero delle carte, circa 150 carte in più, e alcune nuove meccaniche che allungano di conseguenza la longevità del gioco: Vale of Magic, Vale of the Wild e Mana Storm. Costano 3.99 euro ognuna, ma il Season Pass a 8.19 euro vi permette di acquistarle tutte risparmiando!

Dal punto di vista grafico alla Nomad hanno fatto un lavoro splendido: le illustrazioni delle carte rispecchiano fedelmente il gioco originale e in più hanno aggiunto una piccola animazione quando ci passiamo sopra il mouse. I colori sono vividi e realistici, e c’è la possibilità di ingrandire ogni singola carta per leggere l’abilità più chiaramente (questo è molto importante per chi gioca con schermi piccoli).

Per quanto riguarda la parte sonora, le musiche sono molto rilassanti e sono un gradevole sottofondo mentre giocate. Inoltre ogni carta è accompagnata da un caratteristico effetto sonoro al momento dell’acquisto.

Tecnicamente è stato reso tutto il comparto di gioco perfettamente funzionale e molto semplice da gestire. Dalla schermata principale potete gestire tutto quanto senza andare in sottomenù nascosti per cambiare la risoluzione grafica o il volume del sonoro.

mystic vale

Conclusioni

Se avete letto la nostra precedente recensione di Mystic Vale avete già capito che ci è piaciuto molto, e siamo molto contenti di come sia stato trasferito in digitale. Eliminata la parte di set up del gioco e tutti i tempi morti in cui bisogna imbustare le carte che si comprano, rimane l’esperienza di gioco pura e divertente. Senza contare che alla fine di ogni partita bisogna smontare tutte le carte.

L’intelligenza artificiale è abbastanza buona e dovete impegnarvi parecchio per battere i bot a difficoltà massima, inoltre, considerando che è un gioco di carte e quindi un po’ di alea c’è, potreste prendere delle batoste impressionanti se i bot riescono a soffiarvi le carte del mercato che combano tra di loro.

Se vi prende talmente tanto da riuscire a vincere con facilità rendendo il gioco quasi noioso, comprare le espansioni è un’opzione da tenere in considerazione per aumentare la longevità. Sarei curioso di sapere se verranno implementate anche le altre numerose (4/5) espansioni che sono già uscite per il gioco fisico.

Purtroppo per giocare online bisogna mettersi d’accordo con qualche amico, la lobby è spesso deserta e quando sono riuscito a trovare qualcuno, questi era già impegnato in un match solo con i bot senza riuscire a entrare nella partita.

Consiglio ovviamente Mystic Vale Digital a tutti i possessori del gioco fisico e a tutti gli amanti dei giochi di carte che non ce l’hanno: ai primi, come me, piacerà sicuramente questa versione, ai secondi permetterà di esplorare il concetto di Card Building game introdotto proprio da Mystic Vale!

Potete reperire Mystic Vale Digital su Steam A QUESTO INDIRIZZO

mystic vale
Mystic Vale
Mystic Vale Digital
Decisamente una trasposizione digitale ben fatta! Tutte le meccaniche ottimamente rese. Graficamente perfetto, colonna sonora per nulla invadente. Un must have per gli amanti dei deck building!
Pro
Ottima resa del gioco fisico
Partite veloci e sempre diverse
Contro
Pochissima interazione tra giocatori
Pochissime persone online per il multiplayer
8
Voto Finale
Acquista su...
...e questo?
Il gioco da tavolo di Wonder Woman: Challenge of the Amazons arriverà fra pochi giorni