Gundam: la statua a dimensioni reali dell’RX-78-2 camminerà sul molo di Yokohama

statua di Gundam

La statua semovente del Gundam RX-78-2, l’imponente riproduzione alta 18 metri del più iconico dei Mobile Suite della saga Sunrise che fino a tre anni fa dominava il quartiere di Odaiba a Tokyo, sarà collocata sul molo Yamashita di Yokohama e sarà in grado di camminare.

Il prossimo ottobre la statua a grandezza naturale del Gundam RX-78-2 camminerà sul molo di Yamashita di Yokohama

La statua, che già in passato era capace di muovere la testa, sarà collegata a uno speciale meccanismo di supporto attaccato in vita per prevenire la caduta durante i movimenti delle gambe e verrà comandato a distanza da un pilota che, quindi, non guiderà il Gundam dal centro del petto come faceva Amuro / Peter Rei nell’anime.

Quando non sarà in movimento, l’RX-78-2 verrà posto all’interno dell’avveneristico Gundam-Dock, una sorta di gigantesco hangar che farà parte della Gundam Factory Yokohama, una serie di strutture che nascerà sul molo della città giapponese, sul lato est dello Yamashita Park e che vedrà la luce entro l’estate.

Leggi anche: Mobile Suit Gundam – Una breve analisi di un mito nato 40 anni fa

L’intero progetto di riqualificazione e sviluppo dell’intera area portuale, che vedrà nella statua semovente dell’RX-78-2 la sua attrazione principale, comprenderà anche: il Gundam Lab che ospiterà una mostra permanente dedicata alla statua, l’immancabile negozio dei Gunpla Gundam Base Yokohama Satellite e il bar/ristorante Gundam Cafè.

Il programma attuale prevede la prima “passeggiata2 del Gundam l’1 ottobre 2020, lo stesso giorno in cui verrà inaugurata l’intera Gundam Factory Yokohama.

Fonte: SoraNews24