Blade Runner 2049: il regista Denis Villeneuve vuole realizzare un nuovo film del franchise

Blade Runner 2049

Dopo aver portato nelle sale un ottimo sequel del Blade Runner di Ridley Scott (nel 2017 con Blade Runner 2049), Denis Villeneuve ha rivelato di voler realizzare un nuovo film del franchise; sempre che qualcuno gliene dia l’opportunità.

E considerato che i desideri di Villeneuve spesso si avverano (ora si trova al lavoro su Dune, un altro progetto a lungo desiderato dal regista), le speranze dei fan di poter vedere una nuova pellicola ambientata nel mondo di Deckard non sembrano così campate in aria.

Blade Runner 2049

 

Il regista di Blade Runner 2049 vuole realizzare un nuovo film ambientato in quell’universo, ma non sarà un sequel

Indipendentemente dai risultati deludenti ottenuti al botteghino dal suo film, Villeneuve vorrebbe ancora rivisitare l’universo abitato da replicanti e relativi cacciatori ma, se riuscirà ad ottenere il lavoro, questa volta non si tratterebbe di un sequel. Sarebbe invece una storia completamente diversa.

Ecco quanto rivelato dal regista durante un’intervista con Empire:

“È un posto così stimolante, il mondo di Blade Runner. Il problema che ho è la parola “sequel”. Penso che il cinema abbia bisogno di storie originali. Ma se mi chiedi se vorrei rivisitare questo universo in modo diverso, posso dire di sì. Dovrebbe essere un progetto a sé stante. Qualcosa disconnesso da entrambi gli altri film. Una storia da detective noir ambientata in futuro … a volte mi sveglio nella notte sognandolo. “

Se Dune otterrà il successo ipotizzato da coloro che hanno potuto visionarlo in anteprima è probabile che i suoi sogni, e forse quelli dei fan, si trasformino in realtà.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

...e questo?
Star Wars: Disney al lavoro su un nuovo film che, pare, sarà ambientato su Exegol