Ex Machina: in arrivo un film tratto dal fumetto di Brian K. Vaughan

Ex Machina, il celebre fumetto DC creato dallo scrittore Brian K. Vaughan e dall’artista Tony Harris, presto sarà adattato in un film per il grande schermo, anche se il suo titolo sarà un altro.

Il fumetto di Brian K. Vaughan, Ex Machina, presto arriverà al cinema, grazie a Legendary Entertainment, con un nuovo titolo: The Great Machine

Per non essere confuso con l’omonimo film di Alex Garland del 2015, la pellicola s’intitolerà The Great Machine, partendo quindi dal nome da supereroe del personaggio principale di Mitchell Hundred.

Stando a quanto riportato dall’Hollywood Reporter, gli sceneggiatori Anna Waterhouse e Joe Shrapnel sono stati infatti ingaggiati dalla Legendary Entertainment per la realizzazione di uno script del film, i cui diritti erano stati in precedenza acquisiti dalla New Line Cinema (senza che poi venisse realizzato alcunché).

Nel fumetto, iniziato nel 2004 e proseguito per 50 numeri, Hundred è un supereroe in grado di comunicare e manipolare le macchine. Ritiratosi dalla vita di supereroe dopo l’11 settembre, il protagonista si da quindi alla vita politica diventando il sindaco di New York City. La fonte originale del suo potere, però, gli metterà i bastoni tra le ruote.

Al momento non sappiamo quando il film arriverà nei cinema ma, nel frattempo, un’altra opera di Vaughan arriverà sul piccolo schermo, grazie alla serie TV in sviluppo presso FX di Y: The Last Man.

...e questo?
superman
Henry Cavill è ora in trattative per tornare nei panni di Superman!