The Witcher: cosa significano i simboli che appaiono all’inizio delle puntate?

Ogni puntata della serie TV The Witcher non è preceduta da nessuna sigla ma propone, prima dell’inizio dell’episodio, un simbolo che viene mostrato per qualche secondo.

Scopriamo a cosa si riferiscono i simboli di The Witcher apparsi prima di ogni puntata della serie TV Netflix

Tra le prime anticipazioni a essere state rivelate durante la campagna promozionale dello show Netflix tratto dai romanzi di Andrzej Sapkowski, i simboli di The Witcher sono segni molto familiari a tutti coloro che hanno letto i libri della saga e nella serie TV vengono usati come piccoli “spoiler” della trama.

Propio in fatto di spoiler vi consiglio di non proseguire con la lettura dell’articolo se non avete ancora visto la serie TV.

Leggi anche: The Witcher 2, quando uscirà la seconda stagione?

Ecco, dunque, tutti i simboli, puntata per puntata, con il relativo significato.

Pattiamo innanzitutto dal logo della serie TV che racchiude, in un unico simbolo i riferimenti ai tre protagonisti e per la precisione: il lupo (Geralt di Rivia), la stella (Yennefer con il simbolo che richiama il pendente della sua collana) e la rondine (Ciri che giovanissima era soprannominata proprio la rondine e ha poi battezzato con quel nome la sua spada).

Episodio 1 – L’inizio della fine (The End’s Begining)

Viene mostrato il simbolo dell’eclisse citata nella Maledizione del Sole Nero e il suo significato si riferisce al Sole Nero sotto il quale è nata Renfri, la principessa figlia di Fredefalk destinata, secondo la profezia, a distruggere il mondo.

Episodio 2 – Quattro segni (Four Marks)

La puntata si apre con il simbolo della stella di ossidiana attorniata da anguille, gioiello che Yennefer porta al collo e che fa riferimento proprio alla strega e alle atre novizie della Loggia delle maghe.

Episodio 3 – Luna del traditore (Betrayer Moon)

Il simbolo che si vede all’inizio è un’impronta con artigli che racchiude anche il giglio di Temeria e rappresenta la creatura che Geralt affronta nella puntata, la strige di Temeria.

Episodio 4 – Banchetti, bastardi e sepolture (Of Banquets, Bastards and Burials)

Simbolo della puntata è una spada spezzata che è anche l’albero della foresta d Brokilon del sogno di Ciri e la Spada del destino.

Episodio 5 – Desideri incontenibili (Bottled Appetites)

Due figure intrecciate, una femminile e una maschile, aprono questa puntata e si riferiscono a Geralt e Yennefer.

Episodio 6 – Specie rare (Rare Species)

Il simbolo d’apertura della puntata è un drago, una delle creature mostruose che appaiono nella puntata con riferimento al racconto The Bounds of Reason sulla caccia del drago d’oro Villentretenmerth.

Episodio 7 – Prima della caduta (Before a Fall)

L’episodio inizia mostrando il simbolo di un leone in frantumi, riferimento alla caduta di Cintra in quanto lo stemma araldico della capitale è descritto come tre leoni dorati su campo azzurro.

Episodio 8 – Molto di più (Much More)

L’ultimo episodio della prima stagione nostra proprio il logo dello show che si riferisce ai tre protagonisti principali: Geralt, Yennefer e Ciri (Cirilla).

Cosa ne pensate? Avete trovato qualche significato aggiuntivo riguardo ai simboli di The Witcher oppure qualche imprecisione nelle descrizioni di questo articolo? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
the last of us
The Last of Us: al via i lavori della serie TV HBO