Food Wars! Shokugeki No Soma: un importante annuncio è atteso per il 22 dicembre

food wars

L’ultimo numero della rivista Shonen Jump di Shueisha ha rivelato che il prossimo 22 dicembre, nel corso dell’evento Jump Festa ’20, è atteso un importante annuncio riguardante Food Wars! Shokugeki no Soma il franchise legato al manga battle shonen culinario di Yuuto Tsukuda e Shun Saeki, che ha concluso ufficialmente il proprio arco narrativo all’inizio della scorsa estate.

Il prossimo 22 dicembre, durante la Jump Fest 2020, è atteso un importante annuncio riguardante Food Wars! Shokugeki no Soma

Allo stand della Jump Festa saranno presenti i doppiatori dell’anime tratto dal manga, per cui è lecito aspettarsi qualcosa riguardante proprio la serie TV animata che, tra l’altro, ha debuttato con la sua quarta e ultima stagione (la quarta portata) lo scorso 11 ottobre.

Food Wars! Shokugeki no Soma ha già all’attivo tra stagioni: la prima stagione, andata in onda per 24 episodi da aprile a settembre 2015, Food Wars! The Second Plate, andato in onda per 13 episodi a partire da luglio 2016 con queste due stagioni disponibili in Italia su Netflix.

Food Wars! La terza portata è stata trasmessa in Giappone per la prima volta nel 2017 ed è disponibile su Crunchyroll insieme alla quarta stagione.

Trama di Food Wars e trailer della quarta stagione dell’anime

La serie anime segue le vicende di Soma Yukihira, un ragazzo di quindici anni il cui sogno è diventare chef della tavola calda di famiglia e superare le straordinarie abilità culinarie del padre Jōichirō che sfida quasi quotidianamente nella preparazione di ricette perdendo però sistematicamente.

Concluse le scuole medie, Soma viene iscritto a sua insaputa dal padre al liceo Tōtsuki, un’elitaria scuola di cucina dove soltanto il 10% degli studenti riesce a diplomarsi dopo aver affinato le proprie capacità culinarie attraverso lezioni e, soprattutto, durissime e altamente competitive battaglie culinarie.

Cosa ne pensate? Conoscete la serie? Come vi è sembrata? Fatecelo sapere con un nuovo commento qui sotto!

Fonte: Anime News Network

...e questo?
Cartoni animati gratis online: ecco dove vedere Lamù, Holly e Benji, Yattaman e Gigi la trottola